Home Attualità Caiazzo. Il Liceo Giannone conferma il binomio “cibo e salute” per la...

Caiazzo. Il Liceo Giannone conferma il binomio “cibo e salute” per la formazione degli studenti

Con gli interventi di medici esperti dell'Ospedale Cardarelli di Napoli, della LILT Caserta e del maestro pizzaiolo Franco Pepe promotore della "Pizza mediterranea"

310
0

Comunicato – Nell’ambito delle iniziative promosse dal Comune di Caiazzo in sinergia con il Liceo scientifico “Pietro Giannone”, sul tema della Salute, si terrà il 24 febbraio 2024, alle 10.30, presso il Liceo scientifico di Caiazzo, ad indirizzo biomedico e linguistico, il convegno “Cibo e salute. Il ruolo della Dieta mediterranea”. Prima degli interventi ci saranno i saluti istituzionali della Dirigente, Dott.ssa Marina Campanile e del sindaco Stefano Giaquinto. Introdurrà i lavori il vice-presidente del Consiglio comunale, delegato alle politiche sanitarie, Vito De Filio; mentre coordinerà gli interventi la presidente dell’APS Pro Loco Caiazzo “Nino Marcuccio”, Maria Grazia Fiore. Relazioneranno sull’importanza della dieta mediterranea, considerata fattore di prevenzione per varie patologie e disturbi, il Prof. A. D’Amore, Direttore Generale AORN Cardarelli, la Dott.ssa E. Speranza, nutrizionista AORN Cardarelli con “Nutrire la salute con la Dieta mediterranea: la piramide alimentare” , il Prof. F. Pirozzi, Direttore Chirurgia AORN Cardarelli, con “Ruolo e gestione della Dieta in chirurgia”, il Dott. A. Puorto, pediatra, con “L’alimentazione modifica l’espressione genica?”, la Dott.ssa D. Palazzo, psicologa clinica e dell’età evolutiva, con “Mens sana in corpore sano: le buone abitudini per la prevenzione dei DCA”, la Dott.ssa A. Maffeo, presidente LILT Caserta, con “Prevenzione primaria: guadagnare salute con la LILT”. Interverranno Franco Pepe, titolare della pizzeria Pepe in grani, con la sua “Pizza mediterranea”, sottolineando il suo interesse per il consumo di cibi sani e a basso contenuto di grassi saturi e l’Onorevole Nicola Caputo, Assessore regionale all’agricoltura con “Funzionalità alla salute delle produzioni agro-alimentari”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.