Home Chiesa e Diocesi La Via Lucis scritta dai giovani: la Risurrezione è vera ed è...

La Via Lucis scritta dai giovani: la Risurrezione è vera ed è speranza per tutti. Appuntamento a Pignataro Maggiore

Tra gli appuntamenti della Pastorale giovanile delle Diocesi di Teano-Calvi, di Alife-Caiazzo e di Sessa Aurunca anche la tappa post Pasqua

479
0
Foto Cristian Gennari/Siciliani

“Giovani: speranza della Chiesa” è il tema della Via Lucis organizzata dalla Pastorale giovanile delle Diocesi di Teano-Calvi, di Alife-Caiazzo e di Sessa Aurunca in programma questa sera, sabato 13 aprile alle 18.30 a Pignataro Maggiore con partenza dalla chiesa di San Vito nella frazione di Partignano e arrivo al Monastero della Santa Croce.

L’evento, presieduto dal vescovo Mons. Giacomo Cirulli è rivolto in modo particolare ai giovani, e pensata come tappa del cammino che la Pastorale giovanile delle tre diocesi dell’alto casertano ha programmato dopo la GMG di Lisbona prevedendo una serie di appuntamenti ricreativi e formativi.

La Via Lucis, il sequel della Via Crucis che ha accompagnato la preghiera dei credenti durante la quaresima meditando la passione di Cristo, esprime, dopo la Resurrezione, la gioia di quell’evento ed è accompagnata dalla presenza di Maria: dal ritrovamento della tomba vuota fino a Pentecoste, le stazioni della Via Lucis rivelano la gioia e la speranza del dopo.

 La novità  In questa occasione, sono stati gli stessi giovani di Gruppi e Associazioni diocesane unitamente a quelli dell’Equipe di Pastorale giovanile a scrivere le meditazioni che accompagneranno il percorso dalla chiesa di

San Vito al Monastero della Santa Croce: dalla loro esperienza di fede e dalla Pasqua appena celebrata scaturisce il messaggio di speranza di cui si fanno annunciatori in questo momento di pesanti contraddizioni e dolore a livello globale: guerre, fame, carestie, a cui si sommano contraddizioni sociali ed economiche. Ancora una volta, coraggiosamente, i giovani sapranno guardare oltre e suggerire, a modo loro, con la freschezza della loro proposta, la strada possibile del Vangelo.

 I prossimi appuntamenti  I prossimi appuntamenti della Pastorale giovanile in calendario saranno la presentazione del Grest (il testo unico in uso per le attività estive dei ragazzi) in programma sabato 25 maggio e la Festa Regionale dei Giovani del 1 giugno a Caserta in collaborazione con la Pastorale giovanile della Campania. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.