Home Territorio Piedimonte Matese. Festa della Mamma dedicata alla “bellezza” nel reparto di Oncologia...

Piedimonte Matese. Festa della Mamma dedicata alla “bellezza” nel reparto di Oncologia dell’Ospedale Civile

A promuovere l'iniziativa in programma l'8 maggio è l'associazione "Angela Serra Caserta-Benevento": musica e gadget per le pazienti nell'ambito del progetto di oncoestetica "Marilù"

446
0

Accanto alle mamme, questa volta non per la consueta assistenza medica e psicologica ma per fare festa, per dedicare loro un momento esclusivo, per condividere il piacere della compagnia e sorridere insieme. È la Festa della Mamma organizzata dall’Associazione Angela Serra Onlus sez. Caserta/Benevento nel reparto di Oncologia dell’Ospedale Civile Ave Gratia Plena di Piedimonte Matese l’8 maggio alle 10.00 nell’ambito del “Progetto Marilù” dedicato all’oncoestetica. Nell’occasione – insolita per un ospedale – si esibirà il duo di violino e arpa composto dalle musiciste Rossella Marino e Giuseppina Papacci e alle pazienti che sono in cura presso il reparto verranno offerti gadget per la cura della persona (LA LOCANDINA DELL’EVENTO).

L’Associazione Angela Serra nasce in Italia nel 1987 con l’impegno di campagne di prevenzione alla lotta al cancro; per dare supporto medico, psicologico, spirituale e materiale ai malati oncologici; per Ridurre la “migrazione sanitaria”; per favorire e sensibilizzare al volontariato… Raccoglie in poco tempo donazioni e supporto da tutto il Paese fino a poter realizzare un grande centro Oncologico a Modena. Cresce localmente attraverso sezioni territoriali nella mission di sempre e sviluppando servizi commisurati ai bisogni dei pazienti. Nel 2005 questa esperienza di volontariato che unisce medici, infermieri e persone comuni arriva anche nel nostro territorio con la sezione di Caserta/Benevento dedicata alla memoria di “Tonia Iasimone e Valentino Ferrara” dalla consapevolezza che in Alto Casertano, nelle Valli Telesina, Vitulanense e Caudina l’incidenza della patologia oncologica è in aumento e la mortalità è più elevata rispetto alle regioni del Nord e del Centro Italia.

 Angela Serra nel Matese 
All’ospedale Civile di Piedimonte Matese l’Associazione arriva nel 2016 affiancando le attività di un reparto di Oncologia sempre più affollato ma sempre più richiesto dai pazienti della provincia di Caserta e non solo, per la qualità e la professionalità messe in campo da medici e infermieri, confermati dal positivo passaparola delle migliaia di pazienti che qui giungono per le loro visite e terapie. Qui, d’intesa con l’ASL Caserta viene attivato il progetto per il finanziamento del servizio di psicoterapia; e il “progetto Marilù” in cui si inserisce la prossima Festa della Mamma: attività dedicata all’oncoestetica per aiutare le donne in terapia a riscoprire la propria femminilità mediante  trucco, gestione alopecia, acquisto parrucche e doni. È la gestione di un momento delicato e difficile della vita di ogni donna alle prese con l’accettazione difficile della malattia e di un nuovo stadio di vita. Tra le numerose attività di screening e prevenzione che l’Associazione ha realizzato e continua a programmare grazie alla rete di Comuni ed altre associazioni ricordiamo le Domeniche della Prevenzione ed i Mercoledì della salute offrendo visite ed esami grazie anche alla collaborazione con l’Ordine dei Medici di Caserta. Attività che discretamente supportano la vita di molti ammalati e delle loro famiglie ma che necessitano di supporto costante e di aiuto; per queste ragioni l’associazione sensibilizza il territorio ad associarsi o a firmare il 5xmille perché possa continuare a vivere e far vivere con dignità i propri assistiti.

Visita il sito dell’Associazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.