Home Attualità Fatefestival, arriva Fausto Mesolella

Fatefestival, arriva Fausto Mesolella

724
0

San Potito Sannitico: questa sera a Palazzo Pietrosimone lo storico chitarrista degli Avion Travel

Un lungo omaggio a Nino Taranto “espressione proteiforme della genialità”: continua, a San Potito Sannitico, l’edizione 2012 del FateFestival, promosso dalla Pro Loco Genius Loci e dal Comune, con un cartellone di appuntamenti dedicati ad uno dei grandi geni della comicità napoletana.
Questa sera, alle 21, nel giardino di Palazzo Pietrosimone, ci sarà la premiazione del tradizionale concorso Balconi fioriti e, alle 22, l’attesissimo concerto di Fausto Mesolella in “Suonerò fino a farti fiorire”. Mesolella, storico chitarrista degli Avion Travel, festeggia i suoi 30 anni di carriera ed esordisce come solista in questo suo inconsueto album per sola chitarra, spaziando dalla musica classica alle colonne sonore dei capolavori cinematografici fino alle amate note della melodia napoletana. Il Festival continua anche domani sera con Cristian Izzo e il suo “Non è il solito recital”, una performance che vedrà sul palco la compagnia dei 20 aspiranti attori ospitati nel borgo di San Potito in occasione del Festival.
La musica tornerà invece sabato 25 (ore 21, Palazzo Pietrosimone), con il Baconian Sax Quartet, nato dalla scommessa artistica di quattro amici, Enrico Scarpa (sax soprano), Ettore Patrevita (sax alto), Giuseppe D’Aniello (sax tenore), Giuseppe Giroffi (sax baritono).  Un sound moderno ed intrigante che stravolge la concezione classica del quartetto sax e propone un repertorio che abbraccia 80 anni di storia della musica, da Gershwin a Kenny Garrett.  La serata continuerà, alle 22, con il Supertrio acustico di Tommi Togni, Gianluca Tagliavini e Paolo Torelli. Il “saluto a Nino Taranto” sarà tributato da Enzo Pellegrini domenica 26 (ore 20, giardini di Palazzo Pietrosimone) e alle 21 con Corrado Taranto in “Zio papà papà zi zio”, assieme a Nunzia Di Mare, Rino Grillo e Rosario Russo. Finale il 30 agosto (ore 21 in piazzetta Trutta), con la Compagnia teatrale “Amici disponibili Concetta Di Monaco” in “Chesta Terra”.
(Fonte:Il Mattino)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.