Home Arte e Cultura Al Liceo James Joyce il merito di farci sorridere nonostante la crisi

Al Liceo James Joyce il merito di farci sorridere nonostante la crisi

781
0

Domenica sera è andato in scena lo spettacolo curato dagli studenti che ha ripercorso la storia del Varietà italiano

Una trentina d’anni fa in televisione i nostri genitori, con i loro genitori, si riunivano dinanzi al piccolo schermo in bianco e nero per ridere e sdrammatizzare guardando il famoso varietà che faceva dimenticare per un’oretta i problemi di tutti i giorni. Così domenica sera la preside del Liceo Linguistico James Joyce Pasqualina Di Lullo ha salutato gli ospiti giunti per lo spettacolo di fine anno scolastico: “siamo qui stasera per pensare ad altro, per sorridere e distrarci, anche solo per pochi minuti da quei pensieri che ormai fanno parte della nostra vita”. Un vero e proprio ritorno al passato lo spettacolo Gocce di varietà messo in scena dagli alunni del Joyce, di quelle scene che hanno fatto la storia della televisione italiana.  Studenti dell’istituto ed ex studenti, bravissimi a recitare hanno reso tutto questo. Dal tuca tuca della Carrà, al famoso Dadaumpa delle gemelle Kessler, ad un piccolo ma emozionante corto de La smorfia.  Ovviamente non poteva mancare Gigi Proietti con il suo Toto; non sono mancate le coreografie di Heather Parisi e tanta altra comicità che è rimasta per molti anni sepolta nei ricordi…
Gocce di Varietà frutto del laboratorio teatrale è merito anche alla straordinaria direzione artistica di Marianna della Paolera e dell’idea del professore Umberto Geremia, oggi il Dirignte dell’Istituto. In questo caso un plauso speciale va anche agli studenti del laboratorio di arte che hanno lavorato costantemente per allestire la scenografia e i costumi di scena. Il 27 Luglio sarà possibile rivedere lo show  in piazza Roma in occasione dei festeggiamenti in onore di Sant’Anna.
Francesco Piazza 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.