Home Curiosità Il regista Guy Ritchie dice 'Yes' alla Campania

Il regista Guy Ritchie dice 'Yes' alla Campania

799
0

La Warner Bros incontra l’assessore ai Trasporti della Regione Campania per le riprese di un nuovo film.

di Noemi Riccitelli

Warner-bros-dvd-rental

Si è tenuto nella giornata di ieri, 10 settembre, l’incontro tra i produttori di una delle maggiori case di produzioni cinematografiche hollywoodiane, la Warner Bros, e l’assessorato ai Trasporti e alla Viabilità della Regione Campania per definire gli aspetti logistico-organizzativi per l’inizio delle riprese di un nuovo film.
Si tratta di una spy-story ambientata negli anni della guerra fredda, “The man of u.n.c.l.e”, con la regia di Guy Ritchie e la partecipazione di attori quali Hugh Grant, Armie Hammer, Henry Cavill. Il film sarà girato dal 25 al 27 settembre nella zona flegrea, in particolare nelle aree del demanio marittimo di competenza della Regione.
L’assessore ai Trasporti Sergio Vetrella ha affermato che i produttori hanno manifestato entusiasmo e apprezzamento per la zona flegrea, scegliendola come set per la registrazione di diverse scene del film. Parliamo delle aree più belle che la Regione Campania offre: la spiaggia amena di Baia, che vede come cornice il famoso castello aragonese, e il molo caligoliano, nel contesto dello storico e suggestivo Rione Terra di Pozzuoli.
Inoltre, Vetrella ha concluso affermando che “la Regione svolgerà un ruolo di coordinamento per assicurare alla major un unico tavolo di riferimento in grado di dare in tempi rapidi le risposte alle esigenze di produzione“.
Un’occasione di riscoperta e valorizzazione per il nostro territorio, offerta di rilancio a livello internazionale. Non resta che dire, ciak, si gira.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.