Home Arte e Cultura Piedimonte Matese. I mestieri del cinema in una rassegna di eventi

Piedimonte Matese. I mestieri del cinema in una rassegna di eventi

694
0

Da oggi sino al 22 settembre una rassegna di eventi legati alle professionalità del cinema, promossi dalla Caserta Film Commission, Noumenon, col patrocinio del Comune di Piedimonte Matese

La Redazione – “Il mestiere del cinema” è il nome dell’iniziativa promossa dalla Caserta Film Commission assieme all’associazione Noumenon per far conoscere e promuovere le figure professionali legate al mondo del grande schermo. Registi, sceneggiatori, direttori della fotografia: una realtà professionale a molti cinema mestieripoco conosciuta e che ha trovato anche nella nostra provincia rappresentanti importanti. Saranno proprio questi personaggi, alcuni dei quali già ospiti in varie occasioni a Piedimonte Matese, a presenziare gli eventi in programma da oggi sino al 22 settembre, tra il chiostro di San Domenico e il Parco Archeologico di Monte Cila, ai quali verrà consegnato un premio particolare battezzato, con riferimento alla storia locale, “Il Corridore del Cila”.
E sono tanti gli eventi messi in cartellone per questa rassegna di 4 giorni, tra seminari, workshop, dibattiti e proiezioni di film, alcuni girati in parte anche nel comprensorio matesino, come “Esterno Sera” di Barbara Rossi Prudente, che qualche anno fa venne in zona per alcune scene. Ma  interessante sarà vedere il nuovo film di Toni D’Angelo “L’innocenza di Clara, ma anche partecipare alle attività dei workshop sulla regia, la fotografia, la scrittura di film. Insomma, un’offerta varia per far conoscere la realtà eterogenea che vive dietro la macchina da presa. Ecco il programma:

“Giovedì 19 settembre 2013″:

ore 17:00: inaugurazione mostre fotografiche: “Parco Saraceno, Castel Volturno“ di Raffaele Mariniello; “Paesaggi personaggi” di Carlo Pane; – Chiostro di San Tommaso D’Aquino;

ore 18:00: proiezione cortometraggi finalisti della nona edizione del “Premio Nazionale Bernardino Zapponi per cortometraggi” a cura della Caserta Film Commission – chiude il cortometraggio “Vicolo cieco” dell’attore/regista Fabio Massa presente a cui seguirà dibattito – Auditorium chiostro di San Tommaso D’Aquino;

ore 21:00: proiezione del film “Mozzarella stories” del regista Edoardo De Angelis  presente segue dibattito al Teatro del Parco Archeologico di Monte Cila.

Al termine della giornata verranno consegnati i premi “Il Corridore del Cila”.

“Venerdì 20 settembre 2013″:

ore 10:00 workshop “Scrivere un film” di Barbara Rossi Prudente sceneggiatrice e con la partecipazione di Carla D’Alessio scrittrice – Auditorium chiostro di San Tommaso D’Aquino;

ore 17:00 proiezione del documentario “Aller et retour” e del cortometraggio “Il colle del disonore” del regista Renato Giugliano  presente segue dibattito – Auditorium chiostro San di Tommaso D’Aquino;

ore 21:00 proiezione del film “Esterno Sera” della regista Barbara Rossi Prudente presente e con la partecipazione del Direttore della Fotografia Rocco Marra segue dibattito al Teatro del Parco Archeologico di Monte Cila.

Al termine della giornata verranno consegnati i premi “Il Corridore del Cila”.

“Sabato 21 settembre 2013″:

ore 10:00: workshop “Tecniche di ripresa cinematografica” condotto da film maker  della Transaudiovideo nel Chiostro di San Tommaso D’Aquino;

ore 17:00: “Le nuove frontiere del cinema” proiezione della web series “SOMA” dellaMalatesta Film con Francesco VitielloFabio PaladiniDario Sardelli e Davide Devenuto e con la partecipazione  dell’attore Emilio Vacca – Auditorium chiostro di San Tommaso D’Aquino;

ore 21:00: proiezione del film “L’innocenza di Clara” del regista Toni D’Angelo presente segue dibattito al Teatro del Parco Archeologico di Monte Cila.

Al termine della giornata verranno consegnati i premi “Il Corridore del Cila”.

“Domenica 22 settembre 2013″:

ore 10:00: workshop  “Dal palcoscenico al set” con l’attore Piergiuseppe Francione – Auditorium chiostro di San Tommaso D’Aquino;

ore 15:00: “La location come attrattore turistico” passeggiata guidata nel centro storico di Piedimonte Matese a cura dell’Associazione GU.PA.NA’;

ore 17:00: “La location come strategia turistica” a cura di Michelangelo Messina e Enny Mazzella organizzatori dell’Ischia Film Festival  segue dibattito – Auditorium chiostro di San Tommaso D’Aquino.

Al termine della giornata verranno consegnati i premi “Il Corridore del Cila”.

In caso di pioggia o freddo intenso  le proiezioni dei film serali da effettuare al Parco Archeologico di Monte Cila verranno eseguite in alternativa nel Complesso Monumentale di San Tommaso D’Aquino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.