Home Curiosità Piedimonte Matese. La posta non arriva alle utenze, le cause 'a monte'...

Piedimonte Matese. La posta non arriva alle utenze, le cause 'a monte' del servizio

625
0

Diversi cittadini nel capoluogo matesino e nell’alto casertano lamentano lunghi ritardi nelle consegne, causati da un riordino del personale di Poste Italiane

corrsipondenzaLa Redazione – Non è un disservizio di poco conto quello che da settimane stanno vivendo i residenti di Piedimonte Matese, e in generale dei comuni dell’alto casertano. In buona parte della città matesina i cittadini stanno lamentando da diversi giorni grossi ritardi nella consegna della propria corrispondenza, situazione poco piacevole per chiunque, figuriamoci poi quando a latitare nelle cassette delle lettere sono riviste già pagate, documenti o bollette, magari anche scadute com’è capitato ad alcune persone.
Ciò che solitamente si tende ad addebitare alla pigrizia o all’imperizia dei portalettere di Poste Italiane, pare avere stavolta ragioni meno prevedibili, poiché è la stessa azienda che per la necessità di riorganizzare l’organico in tutta Italia – la concorrenza dei privati si fa oramai sempre più  sentire – ha dovuto riassegnare parte del personale a settori diversi. Di conseguenza da circa un mese è stato ridotto il numero di portalettere (Piedimonte ad esempio scende da 9 a 7 postini), che oggi vanno a coprire aree più ampie dei comuni in cui svolgono il proprio compito, ed è proprio questa la causa che si nasconde dietro ai ritardi e alle mancate consegne della posta: alcuni dei portalettere conoscono poco o per nulla le città in cui si trovano da poco a lavorare, il che ha frenato il quotidiano flusso di distribuzione della corrispondenza presso le utenze, specialmente con quei casi in cui gli indirizzi sulle lettere erano imprecisi o non corretti. Probabilmente bisognerà attendere che i postini conoscano meglio strade e quartieri per poter lavorare con più celerità. E per ora dunque, è solo –  si fa per dire – una questione di tempo, sperando che l’entità del disservizio possa presto ridursi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.