Home Territorio Dragoni. Al via la mensa scolastica. Ecco come…

Dragoni. Al via la mensa scolastica. Ecco come…

711
0

Ancora una volta toccherà ai genitori pagare il costo complessivo del servizio mensa. In compenso, le famiglie hanno potuto valutare, prima di decidere il rapporto qualità-prezzo offerto dalla Cooperativa Allipharum Service

La disponibilità della Cooperativa e l’immediato contatto con le insegnanti delle scuole di Dragoni ha consentito da subito la migliore organizzazione della distribuzione dei pasti che saranno serviti direttamente nei piatti – in linea con ogni criterio igienico sanitario – piuttosto che essere confezionati e sigillati. Anche questo è stato motivo di largo consenso tra i genitori.
Di seguito il Comunicato Stampa diffuso ieri dal Comune di Dragoni.

SONY DSCCon verbale di assemblea dei rappresentanti dei genitori, il cui presidente è Antonio Negri, si è stabilito con la maggioranza dei voti, che la ditta che provvederà al servizio di refezione scolastica sarà la Soc. Coop. Allipharum Service al prezzo di € 3,00 a pasto. Vista l’impossibilità di sottoscrivere un regolare contratto il Comune si è fatto carico anche quest’anno dell’espletamento di tutte le pratiche amministrative per assicurare maggiore legittimità del rapporto contrattuale sia sotto il profilo fiscale che sotto il profilo della igienicità e garanzia degli alunni.
Il Vice Sindaco Pierino Piucci delegato anche alla Pubblica Istruzione intervistato ha dichiarato: “Purtroppo anche quest’anno abbiamo assunto l’impegno solo morale e burocratico nei confronti dei genitori che devono provvedere in toto al pagamento del servizio di mensa scolastica, le casse del nostro comune ancora non ci consentono di assumere impegni finanziari, ma siamo sicuri che tra qualche anno potremo dare un valido contributo, atteso che la politica di bilancio da noi intrapresa è tesa alla riduzione dei costi inutili e sta portando già dei vantaggi tangibili. Con la delibera di giunta di qualche giorno fa abbiamo indirizzato il responsabile del settore affinché si adoperasse per far si che fosse tutto pronto in tempi brevi, abbiamo inteso dare un segnale di vicinanza e di servizio nei confronti dei cittadini che ancora una volta sono stati messi prima di tutto e di tutti; infatti visto il verbale di assemblea dei rappresentanti dei genitori, questa amministrazione ha immediatamente dato seguito a quanto deciso. Continueremo in questo modo, cercando di migliorare sempre e di dare risposte sempre più concrete ed immediate a quelle che sono le istanze dei cittadini di Dragoni. Posso solo rinnovare la mia personale disponibilità e quella dei miei colleghi amministratori, invitandovi a stabilire un filo diretto con quest’amministrazione aperta e disponibile”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.