Home Arte e Cultura Il nuovo numero di Clarus

Il nuovo numero di Clarus

970
0

copertina ottobre OK4In Primo Piano un interessante approfondimento sulla Scuola per Operatori pastorali istituita in Diocesi nel 2011. Dopo due anni di corsi, che hanno visto coinvolte ben 500 persone delle parrocchie, i prossimi mesi saranno riservati ai laboratori/seminari su Liturgia, Catechesi, Caritas e Pastorale giovanile in un lavoro di squadra che vede coinvolti numerosi Uffici di Curia.
L’editoriale, a firma di S. E. Mons. Valentino Di Cerbo, raccoglie un’appassionata riflessione del Vescovo sulla figura dei sacerdoti, i suoi sacerdoti. Nel titolo “Sereni perchè appassionati del Regno” traspare forte il sentimento e la stima del Pastore nei confronti dei presbiteri diocesani e quasi come una carezza, le parole di Di Cerbo “sostengono” l’operato e le missioni quotidiane silenziosamente condotte da ciascuno di essi.
Questo mese uno spazio speciale è riservato a Mons. Pietro Farina, già vescovo di Alife-Caiazzo, scomparso oltre un mese fa. A lui la Diocesi e il territorio tutto devono una serie di iniziative, proposte, la partecipazione della Chiesa alla vita della gente; a lui – appassionato di comunicazione – e ad un ristretto gruppo di Azione Cattolica si deve la nascita di Clarus nel 2000.
Non poteva mancare uno spazio dedicato a Giuseppe Iadonisi, giovane cantautore locale, vincitore di “Una voce per Sanremo”, che la redazione di Clarus ha incontrato ancor prima della sua partenza per la Liguria, qualche settimana fa.
Il resto è sulle pagine di Clarus!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.