Home Curiosità Alife. Ci scrive la nipote di Francesco Occhibove, il militare alifano vittima...

Alife. Ci scrive la nipote di Francesco Occhibove, il militare alifano vittima di guerra riportato da poco nella sua città

762
0

occhibove-alife-medagliaLa nipote del militare deceduto nel 1944 in Germania ci scrive dopo aver letto il nostro articolo sul rimpatrio della salma di Francesco ad Alife, e allega qualche immagine della cerimonia di consegna della Medaglia d’Onore a Londra.

Salve! Sono Anna Occhibove, nipote di Francesco Occhibove. Vivo in Britannia e per tre anni ho fatto ricerche per rintracciare il luogo di sepoltura di mio zio, quando finalmente l’anno scorso ho scoperto dove era. Con l’aiuto del dott. Roger Saunders e dei suoi contatti nell’Ambasciata Italiana di Londra, e con quello dell’ammiraglio Dario Giacommin e del giornalista Roberto Zamponi, ho poi trasferito tutte le informazioni a mio cugino Giuseppe Di Matteo e mia zia Felicina ad Alife, per portare a termine il rimpatrio di zio Francesco.
Sfortunatamente non sono potuta venire per la cerimonia, ma ne sono stata molto orgogliosa e onorata, l’ho seguita via internet“.

Anna ci ha inviato delle foto della cerimonia di consegna della Medaglia d’Onore in memoria dello zio Francesco Occhibove, avvenuta nell’Ambasciata Italiana a Londra.
Il messaggio di Anna contiene anche  un pensiero dell’amico Roger Saunders da lei menzionato: medaglia-francesco-occhibove

Caro lettore, come ex militare so quanto è importante assicurarsi che un soldato non resti dimenticato, e che ritorni al suo Reggimento o alla sua famiglia. Per me è stato un onore aver avuto la mia piccola parte nel ritorno di Francesco ad Alife. L’avete reso orgoglioso e sono sicuro che è contento del vostro impegno. Ben fatto. 
Roger“.

Per ora abbiamo contattato la signora Anna Occhibove per portarci a conoscenza di qualche altro dettaglio su questa storia, che di certo non mancheremo di raccontare anche a voi.

CLICCA QUI PER L’ARTICOLO SULLA CERIMONIA AD ALIFE DEL MESE SCORSO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.