Home Dalla Campania Casal di Principe. Sequestrata fabbrica abusiva

Casal di Principe. Sequestrata fabbrica abusiva

692
0

All’interno dell’edificio i Carabinieri hanno rinvenuto un vero e proprio bunker, forse usato per ospitare camorristi latitanti locali

carabinieriLa Redazione – È stata scoperta dai Carabinieri dell’Aliquota Operativa a Casal di Principe una fabbrica completamente abusiva, che si occupava del confezionamento di olii lubrificanti per motori. Sconcertante è stato il rinvenimento di un bunker, ubicato in un piano interrato della struttura, probabilmente adibito come rifugio di camorristi latitanti, collegato con un’altra ala dell’edificio attraverso un passaggio lungo 25 metri. Inoltre, i militari hanno trovato anche un apparecchio usato per il rilevamento di microspie.
Al locale, a tutte le sue diramazioni e ai macchinari sono stati apposti i sigilli; il proprietario è stato denunciato per “abusivismo edilizio”, mentre ai danni dell’affittuario dell’immobile è scattata la denuncia per “frode in commercio e violazione normativa in materia di lavoro”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.