Home Territorio Unpli Caserta. È Maria Fiore, caiatina, il nuovo Presidente

Unpli Caserta. È Maria Fiore, caiatina, il nuovo Presidente

2263
0

L’Alto Casertano e il Matese sono ben rappresentati ai vertici dell’Unione Pro Loco della nostra Provincia

Comunicato – Dopo un anno di commissariamento, finalmente l’Unpli Caserta vede ricostituire il suo nuovo vertice. L’Assemblea Straordinaria delle Pro Loco aderenti all’UNPLI della nostra Provincia, ieri presso il Real Sito Belvedere di San Leucio su convocazione del Commissario Nicola Marano e del Presidente Regionale Mario Perrotti, ha proceduto alla elezione dei nuovi Organismi gestionali, tra cui il Presidente provinciale, i Consiglieri Regionali in rappresentanza di Terra di Lavoro ed i componenti del Consiglio provinciale, e dei Collegi dei Probiviri e dei Revisori dei Conti.

Le 78 Pro Loco presenti hanno eletto alla Presidenza del Comitato provinciale Maria Fiore, sub-commissario uscente e presidente della Pro Loco Caiazzo, che ha ottenuto 54 voti, pari al 70%, contro i 24 voti, pari al 30%, dello sfidante Umberto Riccio, presidente della Pro Loco Marcianisana.
neo presidente unpli caserta fioreVoglio rivolgere un sentito ringraziamento a tutte le Pro Loco che hanno accordato fiducia alla mia persona, – dichiara la neo Presidente Maria Fiore – e dare atto a tutti i candidati della sobrietà con la quale hanno condotto in queste settimane la loro campagna elettorale. Sarà la presidente di tutte le cento Pro Loco aderenti all’Unpli, insieme dovremo impegnarci per ridare slancio al Comitato provinciale, partendo dalla nuova sede istituzionale che la Provincia ci concederà presto all’interno di Villa Vitrone. Lavoreremo su tre linee programmatiche strategiche: progettazione, formazione e valorizzazione del ruolo delle Pro loco nel territorio casertano”.
neo presidente unpli caserta fiore con componenti nuovo comitato provincialeEntrano a far parte del Consiglio provinciale, eletti per acclamazione, Franco Freda (Pro Loco Cellole), Massimo Dello Stritto (Pro Loco Borgo Vaccheria), Maria Grazia Di Lillo (Pro Loco Casagiove), Rocco Sciarra (Pro Loco S. Marcellino), Letizia De Crosta (Pro Loco Castel Campagnano) e Luigi Paolella (Pro Loco Letizia Letino).
A rappresentare la Provincia di Caserta in seno al Comitato Regionale dell’Unpli Campania, oltre ad Antimo Rivetti presente in assemblea, saranno Arturo Marseglia (Pro Loco Vairano Patenora) che ha ottenuto 32 voti (41%) e Domenico Natale (Pro Loco Casapesenna) che ha riportato 25 preferenze (32%), ai quali ben presto si aggiungerà anche il terzo candidato Bernardo Mazzeo (Pro Loco Sessa Aurunca), con 21 suffragi (27%), a seguito della ratifica della decadenza della consigliera Ruana Liana della Pro Loco Riardo che avverrà nel prossimo Consiglio Regionale.
Per acclamazione, sono stati designati anche i Probiviri Vincenzo De Lucia (Messercola Forchia), Antonio Torrico (Pro Loco Carinola) e Francesco Trepiccione (Pro Loco Casapulla).
Revisore dei Conti sono stati eletti Giuseppe Caprio (Pro Loco S. Maria a Vico) con 30 voti, Fernando Occhibove (Pro Loco Piedimonte Matese) con 17 preferenze, Giuseppe Ianniello (Pro Loco Trivice) con 16 suffragi, mentre supplente sarà Gianluca Angelino (Pro Loco Cesa) con 13 voti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.