Home Territorio Liberi. Paese senz’acqua

Liberi. Paese senz’acqua

567
0

Continua il disagio per la popolazione di Liberi, frazioni comprese, costretta a turnazioni

La Redazione – Torna la stagione estiva e per gli abitanti di Liberi si ripropone un problema ormai noto, ossia la mancanza di acqua.
Per i residenti la scarsezza di acqua costituisce una limitazione molto grave, se si considera che essa si verifica in coincidenza col periodo più caldo dell’anno, cioè dal mese di aprile a quello di settembre circa.
Acqua1L’Amministrazione comunale, con delibera di Giunta regionale n. 496/2013 nel Piano di Accelerazione della spesa per i fondi POR Campania 2007/2013, ha ottenuto l’approvazione del progetto di ristrutturazione, completamento e adeguamento del sistema idrico comunale. Una parte dei fondi ottenuti sarebbe servita per la costruzione di un pozzo in località Monte Mario, dove a 520 ml di profondità i tecnici hanno scoperto l’esistenza di una falda acquifera contenente una quantità d’acqua sufficiente per l’approviggionamento idrico della popolazione.
Ad oggi, però, non s’intravede ancora nulla di concreto, mentre invece il disagio sembra non avere fine per i cittadini di Liberi e delle frazioni, ancora costretti a rimanere senz’acqua per periodi piuttosto lunghi e a ricorrere al sistema della turnazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.