Home Eventi Sant’Angelo d’Alife. Torna il Palio de li Normanni, ad agosto per un...

Sant’Angelo d’Alife. Torna il Palio de li Normanni, ad agosto per un tuffo nel Medioevo

1615
0

palio de li normanni

Dal 19 al 21 agosto, l’evento promosso dalla Pro Loco Archangelus rievoca la fondazione della Contea di Rupecanina

La Redazione – Ritorna il Palio de li Normanni a Sant’Angelo d’Alife, dal 19 al 21 agosto, un evento che segna da anni l’estate santangiolese, attirando visitatori da tutto l’Alto Casertano.
L’evento consterà di sfilate che richiamano l’era normanna, ma anche un’esposizione delle tipicità del tempo e dei luoghi.
Il Palio de li Normanni è ideato dalla Pro Loco Archangelus, in ricordo della fondazione della Contea di Rupecanina. Da qualche anno la rievocazione della storia del Castello di Sant’Angelo d’Alife e l’importanza della famiglia Drengot che  qui si rifugiò durante gli ultimi scontri con gli Altavilla, è occasione di ritrovo e partecipazione da più comuni del versante matesino, ma soprattutto occasione per leggere i trecento anni di storia (1106-1306) della rocca e della vita che ruotava attorno ad essa. La manifestazione fa rivivere le gesta eroiche dei cavalieri normanni della famiglia Drengot provenienti dalla Normandia, che fondarono la Rocca sul colle Canino. Furono proprio i cavalieri normanni, stanziati nelle regioni dell’Italia Meridionale a lanciare la sfida ai compatrioti della famiglia d’Altavilla (stanziati in Sicilia) e a generare le sanguinose battaglie di quegli anni. Scontri da cui prese lentamente corpo la nascita del Regno delle Due Sicilie.
I numerosi castelli che sorsero lungo le pendici dei nostri colli testimoniano gli avamposti e le dimore delle ricche famiglie che qui stabilirono la loro dimora. Tra esse spicca il nome di Riccardo Drengot, noto poi come Riccardo di Rupecanina.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.