Home Eventi Alvignano. Partono le attività estive del Comune e dell’Oratorio Kairòs

Alvignano. Partono le attività estive del Comune e dell’Oratorio Kairòs

999
0

Giochi, laboratori e attività di socializzazione per bambini e adolescenti, ispirati al tema La felicità e le beatitudini

LOCANDINA-ALVIGNANO---webLa Redazione – Parte alla grande l’estate alvignanese, con le tante iniziative riservate a bambini e ragazzi, i quali potranno trascorrere un periodo di divertimento puro, occasione di crescita per tutti stando in compagnia.
A proporre le attività estive sono sia il Comune di Alvignano che l’oratorio parrocchiale.

Comune: con delibera di Giunta n. 35 del 4/4/2016, ha approvato il progetto Estate in piscina-estate 2016, riservato ai minori e relativo all’arco di tempo che va dal 18 e il 22 luglio. Saranno cinque giornate piene quelle che attendono i piccoli, i quali saranno impegnati dalle 10.00 alle 17.30 nelle mille attrattive e giochi animati. Il progetto è riservato a 90 beneficiari massimo (74 minori, 5 minori diversamente abili e i loro accompagnatori, 2 operatrici vigilanza/animazione volontari, 4 genitori volontari indicati dall’amministrazione). Alle attività si potrà prendere parte gratuitamente, e le famiglie interessate dovranno presentare richiesta di adesione entro giovedì 14 luglio.

Oratorio Kairòs: Il relax non mancherà neppure all’Oratorio Kairòs, dove dal 27 luglio al 7 agosto prenderà corpo il Grest 2016 organizzato dall’Azione Cattolica, Vita da campione. Per uno scatto da beato.
Saranno diverse le opportunità per i bambini e gli adolescenti per testare la propria capacità di socializzare e la propria creatività, attraverso giochi e laboratori. Le attività si svolgeranno dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 12.00 e dalle 16.30 alle 18.30; mentre il sabato solo di mattina, dalle 9.30 alle 12.00.
Tema di questa edizione del Grest La felicità e le beatitudini, secondo il messaggio veicolato dal Giubileo della Misericordia. Le attività formative e ludiche, ma anche il linguaggio scelto saranno finalizzati ad aiutare i giovani a comprendere il significato di “felicità” e “misericordia”. Sarà un esperimento pedagogico che avvicinerà i partecipanti al senso concreto dell’essere felice, e non esiste modo più efficace dello sport per ottenere questo risultato.
L’Oratorio Kairòs, dotato di una struttura confacente, si presta molto bene ai tanti appuntamenti estivi in cui i ragazzi saranno protagonisti di gare sportive di vario genere, “allenati alla felicità” dagli animatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.