Home Territorio Alife. Parte la bonifica della rete fognaria. Da troppo tempo cattivi odori...

Alife. Parte la bonifica della rete fognaria. Da troppo tempo cattivi odori e qualche topo sui tombini

776
0

Lavori anche al cimitero per ripristinare l’illuminazione dei viali

La Redazione | Questi nelle foto sono i tombini di Alife. Alcune delle numerose grate a pochi centimetri dalle porte d’ingresso delle case, che i cittadini coprono per evitare che cattivi odori si diffondano nell’aria con il rischio però che in caso di pioggia improvvisa restino coperti senza permettere all’acqua di defluire e ripulire le stesse fogne.
Scenario peggiore quando vi si affiancano topi.
Così da troppo tempo, fino alla notizia di oggi che il Comune di Alife sta provvedendo alla bonifica, sanificazione e derattizzazione della rete fognaria.
Alfonso Santagata, consigliere con delega ai lavori pubblici, illuminazione pubblica, viabilità, sanità e cimitero, ha provveduto in queste ore ad avviare un intervento che prevede le iniziative necessarie alla risoluzione di un grave problema divenuto negli anni passati quasi una condizione “normale”.
“Stiamo cercando di dare un volto nuovo ad Alife – le parole del sindaco Salvatore Cirioli – partendo dagli interventi di routine”, che oggettivamente mancavano da tempo.
Lavori in corso anche al cimitero dove è stato sistemato l’impianto di illuminazione dell’area più antica al fine di dare a questo luogo sacro il decoro che merita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.