Home Dalla Campania Caiazzo. Luca Sorbo propone “Identità smarrite”, mostra fotografica di Marco Iannaccone

Caiazzo. Luca Sorbo propone “Identità smarrite”, mostra fotografica di Marco Iannaccone

1282
0

La mostra fotografica si terrà venerdì 19 agosto, presso il Palazzo delle arti di Napoli

mostra_luca sorboLa Redazione | Identità smarrite è il titolo della mostra fotografica che si terrà venerdì 19 agosto a Napoli, presso il Palazzo delle arti. A partire dalle 16 sarà possibile ammirare le opere del fotografo Marco Iannaccone, in arte Scarlet Lovejov, nella rassegna curata da Luca Sorbo, docente presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli originario di Caiazzo.
Dagli scatti di Iannaccone traspare il disagio provocato dall’incapacità di una nazione di preservare i diritti civili e quindi umani. L’autore cattura attraverso l’obiettivo della sua macchina il lato debole della democrazia di un Paese che si lascia sopraffare dai piccoli opportunismi, schiacciando così la propria tradizione artistica e culturale.
La raccolta di Scarlet è composta da autoritratti, i cui soggetti indossano abiti al contrario e vengono sovrapposti frammenti di quadri dell’Ottocento, cercando di suscitare una reazione nell’immaginario collettivo.
Osservando le opere in questione si avverte un senso di smarrimento, causato dallo smaterializzarsi di valori e dal persistere di costumi sociali ormai obsoleti, che costringono gli italiani a comportamenti gretti. Difronte al nulla dei nostri tempi non può esserci che perdita del sé, espressa mediante tratti del viso praticamente inesistenti, il tutto reso con un linguaggio semplice che caratterizza l’artista esortando l’interlocutore a riflettere sui concetti di “identità” e “diversità”. Questa sua riflessione continua attraverso una sorta di specchio di Alessia e altri ritratti, che indagano con delicatezza e decisione l’intimità di chi ha avuto il coraggio di fare scelte che la  famiglia e la società osteggiavano. In mostra saranno anche esposte alcune immagini inedite della malattia di un grande amico di Scarlet, dimostrando ancora una volta profonda umanità e capacità di introspezione.
Scarlet, alias Marco Iannaccone, si laurea nel 2013 all’Accademia di belle Arti di Napoli, nel 2015 si specializza in fotografia. Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui la partecipazione alla Biennale di Venezia nella sezione dedicata alle Accademie, e ha partecipato alla mostra a Palazzo Grimani curata di Vincenzo Trione. Per info: www.marcoiannaccone.com – 349 63 66 212.
La mostra sarà visitabile fino al 29 agosto prossimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.