Home Scuola Piedimonte Matese. Alla scuola Vitale per parlare di sana alimentazione

Piedimonte Matese. Alla scuola Vitale per parlare di sana alimentazione

Come educare i più giovani ad un corretto stile di vita alimentare. L'associazione Angela Serra Onlus prosegue il suo itinerario formativo

1588
0

associazione-angela-serra-onlusDi Annunziata Sansone

Sabato 22 ottobre sarà presentato in contemporanea presso le scuole “G. Vitale” di Piedimonte Matese  e l’Istituto comprensivo Statale “A. Manzoni” di Faicchio il progetto “Alimentiamo la prevenzione” promosso dall’Associazione Angela Serra sezione Caserta/Benevento Onlus in collaborazione con l’Università Federico II e Coldiretti.
Il progetto intende promuovere il valore della dieta mediterranea e del corretto stile di vita al fine di prevenire problemi quali obesità, malattie cardiovascolari e metaboliche oltreché oncologiche. Gli alunni saranno sensibilizzati ad un’alimentazione sana che aiuta a vivere meglio e più a lungo.
dieta-mediterranea-associazine-angela-serraStrepitoso successo ha riscosso la presentazione del progetto, sabato scorso, a Ponte (Bn), presso l ‘Istituto Comprensivo “Mario De Mennato” per i Comuni di Ponte, Paupisi e Torrecuso, un’ accoglienza davvero in grande stile presieduta della dirigente scolastica Marlène Viscariello e del coordinatore del progetto d’Istituto Angelantonio Scarinzi.
E’ stata proprio la Dott.ssa Maria Diana Fidanza, chirurgo presso Athena “Casa di Cura Villa dei Pini” e presidente della Onlus  che si occupa di ricerca sul cancro, a far conoscere il progetto. “Durante questi incontri – ha dichiarato Fidanza –  verrà consegnato anche un questionario anonimo che i bambini dovranno compilare insieme ai genitori. I lavori saranno elaborati presso Università degli Studi di Napoli Federico II° per un’indagine statisticamente significativa”.
Nella riflessione si inserisce anche l‘intervento di Luigi Greco, responsabile dell’Unità Specialistica di Gastroenterologia Pediatrica nel Dipartimento di Pediatria e Vice Direttore del Dipartimento di Scienze Mediche Translazionali dell’ Università degli Studi di Napoli Federico II°, il quale ha dichiarato: “Mangiare è cultura, e la cultura è la nostra tradizione”. Un’intensa lezione a portata di bambino che ha arricchito adulti e meno adulti, insomma, tutti incantati dalla sua lectio magistralis, fatta non solo di parole ma anche di tanta musica e di missioni in Africa. La fortuna di poterlo riascoltare ci sarà sabato, 22 ottobre alle ore 9.30, presso la Scuola “Vitale” di Piedimonte Matese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.