Home Territorio Gioia Sannitica. Presentato il Piano Intercomunale di Protezione Civile

Gioia Sannitica. Presentato il Piano Intercomunale di Protezione Civile

Il documento, nato dall'intesa tra i comuni di Piedimonte Matese, Alife, Castello Matese, San Gregorio e San Potito Sannitico, è stato presentato nella Scuola elementare di Gioia

2079
0

Nasce dall’intesa tra i comuni di Piedimonte Matese, Alife, Castello Matese, San Gregorio Matese e San Potito Sannitico il Piano Intercomunale di Protezione Civile, un documento di grande utilità per i cittadini giovani e meno giovani, stilato dall’ingegnere Ferdinando Luminoso.
Sabato scorso il Piano è stato illustrato presso la Scuola elementare di Gioia Sannitica, in presenza dei Vigili del Fuoco del Comando di Piedimonte, del Cisom Ordine di Malta “Matese”, della Protezione Civile comunale.
Gli alunni sono stati i principali destinatari del Piano, che contiene indicazioni preziose su come comportarsi nel caso in cui si verifichi una calamità, ma anche i soggetti che hanno responsabilità nelle situazioni di emergenza: terremoto, alluvione, incendi, ecc. Nel testo si dà spazio anche al Centro Operativo Comunale (COC), ai luoghi di attesa o di raduno, ai luoghi di ricovero, e altri.
Parole di ringraziamento sono quelle espresse dal sindaco Michelangelo Raccio, nei confronti degli amministratori e “in particolar modo l’assessore Pasquale Camputaro e il consigliere Vincenzo Della Vecchia. Ha collaborato anche un delegato della minoranza, auspico che ci sia sempre massima collaborazione in quanto l’Amministrazione lavora per il bene comune”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.