Home Territorio Alife. Alessandro Zazzarino, a un anno dalla scomparsa la messa in Cattedrale

Alife. Alessandro Zazzarino, a un anno dalla scomparsa la messa in Cattedrale

Ai suoi funerali erano tantissimi: dolore, pianto, ma soprattutto la preghiera

5353
0

alessandro-zazzarinoEra il 30 marzo 2016 quando Alife perdeva una giovane vita: Alessandro Zazzarino a soli 20 anni veniva a mancare a causa di una malattia contro cui combatteva da qualche tempo. Nel giro di poche ore la notizia faceva il giro della città, e andava oltre, raggiungendo gli amici, i conoscenti, sprofondando tutti nel dolore, quello senza perché, senza spiegazioni.

Non si colmano certe assenze, non si ricuciono le distanze, non passano i dolori, ma si cammina nella vita con la certezza di aver vissuto con lui una bella esperienza – di cui andare fieri -, unica, straordinaria, fatta di sorrisi, relazioni, discussioni, incontri.
A distanza di un anno i familiari lo ricordano con una messa che sarà celebrata venerdì 31 marzo alle 19.00 in Cattedrale. 

Su Clarus, il ricordo dei suoi funerali celebrati dal Vescovo Mons. Valentino Di Cerbo: “E’ da poco terminata la Pasqua e ora noi ci ritroviamo come Maria sotto la croce, che in silenzio piange ma accoglie la morte del figlio. A Lei ci affidiamo e a Lei chiediamo la pace”, così il Pastore durante l’omelia. Tanta gente a piangere la sua assenza, ma al contempo raccoglimento e preghiera. Un momento forte, toccante, la lettura di un testo che lo stesso Alessandro aveva dedicato ai genitori qualche tempo prima di morire. (Leggilo qui).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.