Home Scuola Alife. La scuola San Francesco partecipa al progetto “Guarda che Bello”

Alife. La scuola San Francesco partecipa al progetto “Guarda che Bello”

Si è svolto questa mattina, presso l'Istituto Paritario di Alife, il Vision Day, cui hanno partecipato gli alunni dei primi due anni attraverso laboratori e attività mirate ad evidenziare l'importanza di curare i propri occhi

1650
0

Parte dalle aule scolastiche della Scuola Primaria Paritaria San Francesco di  Alife il progetto Guarda che Bello per la salute degli occhi, promosso dal Consorzio Ottico Italiano – Green Vision e con il patrocinio di AIMO (Associazione Italiana Medici Oculisti).
Il Vision Day svoltosi oggi ha coinvolto i bambini dei primi due anni della scuola primaria paritaria San Francesco in una mattinata di laboratori didattici tenuti da educatori specializzati, con la partecipazione di professionisti del territorio che hanno offerto uno screening gratuito della vista.
Gli animatori del Centro Coordinamento “LA FABBRICA” hanno intrattenuto i bambini attraverso un cartone animato interattivo, un racconto intervallato da giochi didattici, domande e quiz.

Il progetto  tende a far comprendere ai bambini l’importanza della cura dei propri occhi e convincerli a tenere in ogni occasione comportamenti corretti. Controllare  la vista fin dai primissimi anni di età è importante per diagnosticare i più comuni difetti, dalla miopia al cosiddetto occhio pigro, che se affrontati per tempo sono trattabili senza conseguenze. Il Vision Day non termina oggi in quanto i bambini hanno ricevuto un opuscolo  che hanno avuto modo di leggere in famiglia e in classe e potranno svolgere con l’ausilio delle insegnanti tante attività ludiche  finalizzate sempre a portare l’attenzione dei piccoli sull’ importanza del vedere bene.

I bambini potranno inoltre partecipare ad un divertente concorso ludico-educativo e creativo contribuendo al progetto benefico Ridare la luce a favore di Paesi dove i problemi visivi sono più gravi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.