Home Scuola “Compiere una rivoluzione culturale”, il messaggio della Dirigente De Girolamo ai genitori...

“Compiere una rivoluzione culturale”, il messaggio della Dirigente De Girolamo ai genitori dei suoi alunni

La prof.ssa Bernarda De Girolamo invia alle famiglie dei suoi studenti un messaggio, in cui ribadisce l'indispensabile ruolo-guida che i genitori devono ricoprire nelle scelte formative e lavorative dei figli

2881
0

In vista del Convegno che si terrà domani, 6 maggio, presso l’Auditorium “Sanseverino” di Piedimonte Matese, la Dirigente del Liceo “Galilei”, Bernarda De Girolamo, si rivolge ai genitori degli studenti, esortandoli ad essere presenti nelle scelte dei propri figli. Il Convegno, I Tesori Nascosti della Campania, darà modo ai ragazzi di presentare i risultati delle loro esperienze portate a termine nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola – Lavoro.
L’idea di coinvolgere le famiglie nell’orientamento lavorativo dei giovani risponde a quella che per la dirigente De Girolamo è una necessità del “nostro territorio”, ossia quella di compiere una “rivoluzione culturale, anziché una industriale“. “I nostri giovani devono rimanere nella loro terra” e qui mettere a frutto capacità e talenti. È in questo senso che il compito di insegnanti e genitori si rivela essenziale, essendo questi, al di fuori di ogni retorica, guide responsabili di accompagnare i ragazzi sia nel percorso di formazione, senza il quale “non v’è futuro”, sia nell’approccio al mondo professionale.
Ci sono troppe intelligenze fuori da qui, troppi dei nostri figlie sparsi nel mondo” e questo fatto va a discapito dei nostri luoghi, a cui si nega così ogni possibilità di progresso. “Se educhiamo i ragazzi ad avere più amore per il territorio, a mettere da parte la smania di protagonismo e li incoraggiamo a coltivare lo spirito di gruppo, concediamo un futuro anche alla nostra terra”. Parla innanzitutto da madre, la prof.ssa De Girolamo, quando non esita a esternare quello che è un desiderio di ogni genitore, cioè sapere che il proprio figlio sia riuscito a realizzarsi a poca distanza da casa. In secondo luogo, come insegnante, la Dirigente del Liceo piedimontese non può negare che “se spingiamo i nostri ragazzi ad andare via, quale futuro per il nostro Paese?”

Di seguito la comunicazione della Dirigente De Girolamo ai genitori degli studenti

Carissimi,
l’iniziativa del 6 Maggio 2017 rappresenta un momento di riflessione sull’importante ruolo che la scuola oggi è chiamata a svolgere, e cioè quello di accompagnare lo studente nelle scelte e nella costruzione professionale del suo progetto di vita, di studio, di lavoro.
Insieme ai vostri figli presenteremo le attività di cui si sono resi protagonisti durante il percorso di alternanza Scuola – Lavoro.
Scuola e famiglia condividiamo gli stessi obiettivi formativi che mirano a fare di questi ragazzi gli artefici del loro futuro professionale.
Vi aspetto numerosi all’evento del 6 Maggio ore 9.30 presso l’Auditorium Sveva Sanseverino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.