Home Scuola Piedimonte Matese. Il Liceo “G. Galilei” saluta l’anno scolastico

Piedimonte Matese. Il Liceo “G. Galilei” saluta l’anno scolastico

Tre giornate a base di sport, arte e musica, che vedrà impegnato l'intero Istituto. Domani, 8 giugno, anche la presentazione del giornalino scolastico da parte della 2BS e del libro a cura di Eugenio Bennato, "Ninco Nanco deve morire"

2434
0

Eugenio Bennato suona con i ragazzi del liceo galilei a Piedimonte MateseL’anno scolastico è alle sue battute finali; le lezioni sono ormai terminate, le aule sono semivuote e per i ragazzi è tempo di progettare le vacanze estive.
Gli studenti del Liceo “G. Galilei” di Piedimonte Matese hanno deciso di salutare l’anno agli sgoccioli cimentandosi in diverse attività, a partire da oggi fino a venerdì, animando le Giornate della Creatività studentesca.
In mattinata le classi arrivate in finale disputeranno le gare decisive di calcetto (5AS, 5GS-4GS, 5DS); pallavolo (2BL, 1AS-2DS, 2AS; 5AA, 4GS-5CS); tennis da tavolo (4CS, 5AL, 5BS, 3CS, 1CS, 5BS).

Domani, invece, dalle 8.30 alle 14.20 gli alunni della IV Liceo Artistico realizzeranno un murales, sotto la supervisione del prof. Pagano, regalando così un po’ di colore all’edificio scolastico. A seguire, nella stessa giornata, gli allievi dell’Istituto di Scienze Umane presenteranno un Gioco psicologico da loro messo a punto, dietro la guida della prof.ssa Di Stasio. Al Gioco parteciperanno le classi 3AC, 3DS; 3AS, 4CS; 4BS, 4AS. I ragazzi della 1E esporranno ai loro colleghi delel seconde un test sul bullismo ideato da loro. La mattinata di domani sarà caratterizzata ancora da due momenti molto interessanti: il primo sarà la presentazione del giornalino scolastico della 2BS alle altre seconde, un progetto al quale i ragazzi hanno lavorato sodo, investendo entusiasmo e potenzialità, coordinati dai loro docenti. Il secondo evento della giornata è la presentazione del libro Ninco Nanco deve morire, a cura di Eugenio Bennato, che sarà per gli studenti del Galilei motivo di contentezza e partecipazione.

Le Giornate della Creatività termineranno venerdì, 9 giugno, con un ampio spazio dedicato alla Musica. Alla presenza dei loro compagni, i più talentuosi si esibiranno nelle coreografie preparate dalla prof.ssa Pontillo e dai suoi alunni.
La festa proseguirà con il saluto del dirigente scolastico, Bernarda De Girolamo, dei rappresentanti dei genitori e degli studenti e con la premiazione dei vincitori delle gare sportive.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.