Home Eventi A Sant’Angelo d’Alife una Festa del Biscotto di San Michele speciale

A Sant’Angelo d’Alife una Festa del Biscotto di San Michele speciale

La Festa sarà anche l'occasione per inaugurare la sede della Pro Loco Santangiolese, anche sede del Consorzio delle Pro Loco del Matese

2317
0

Anche quest’anno, come di consueto, verrà riproposta la Festa del Biscotto di San Michele, il gustoso prodotto del borgo di Sant’Angelo d’Alife.
L’evento si terrà sabato 30 settembre in via Roma, a partire dalle ore 15.30, con la degustazione della rinomata eccellenza gastronomica locale, insieme ad altre prelibatezze tutte rigorosamente prodotte nel nostro territorio.

La Festa sarà anche l’occasione per inaugurare la sede della Pro Loco Santangiolese, nonché sede del Consorzio delle Pro Loco del Matese. Interverranno la neo Presidente della Pro Loco, la prof.ssa Daniela Lusoli, il sindaco del paese Vittorio Folco e la presidente provinciale UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) di Caserta, Maria Fiore.

Durante la presentazione del Consorzio da parte della Pro Loco del Matese verranno trattate le possibili Strategie di Sviluppo e Promozione per la valorizzazione dell’area del Matese. Interverranno anche i diversi Presidenti associati. Insomma la giornata sarà caratterizzata non solo da momenti culturali, ma anche da assaggi e tanto divertimento, con la proposizione di balli e canti folkloristici.

Il Biscotto di San Michele è prodotto con una pasta lievitata aromatizzata da semi di finocchietto selvatico e si presenta sotto forma di tarallo, la cui origine risale ai longobardi. Un prodotto tradizionale dal sapore delicato, che il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali lo ha riconosciuto come una tra le migliori peculiarità agroalimentari della Campania, in base al decreto del 5 giugno 2014.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.