Home Dalla Campania Fish Campania. A Napoli il Seminario formativo su “Vita Indipendente e Dopo...

Fish Campania. A Napoli il Seminario formativo su “Vita Indipendente e Dopo di Noi”

L'incontro si terrà giovedì 21 febbraio presso la sala riunioni della Regione Campania di Palazzo Armieri, in Via Marina 19/c a Napoli, a partire dalle 9.00

1534
0

Si terrà a Napoli il seminario formativo su “Vita Indipendente e Dopo di Noi. La persona al centro”, mercoledì prossimo (21 febbraio). L’incontro è organizzato in occasione della pubblicazione da parte della Regione Campania dell’Avviso Pubblico per la selezione di progetti personalizzati per il “Dopo di Noi” per persone con disabilità senza il necessario supporto familiare (Legge 22 giugno 2016, n. 112 – azioni a, b, c degli Indirizzi di Programmazione 2016 e 2017), pubblicato sul BURC lo scorso 12 gennaio con il decreto n° 2. Destinatari del Seminario sono gli Ambiti Sociali della Campania.

Comunicato stampa

Il 21 febbraio a partire dalle ore 9 presso la sala riunioni della Regione Campania di Palazzo Armieri, in Via Marina 19/c a Napoli, si svolgerà il seminario formativo rivolto agli Ambiti Sociali della Campania, dal titolo: “Vita Indipendente e Dopo di Noi. La persona al centro”. Il programma della mattinata prevedrà i saluti istituzionali da parte dell’Assessore alle Politiche Sociali della Regione Campania dott.ssa Lucia Fortini, che si soffermerà sul ruolo della Regione Campania in politiche regionali sulla Vita Indipendente e il Dopo di Noi.
Successivamente, prenderà la parola la dott.ssa Maria Rosaria Duraccio, Presidente di MOVI Campania e componente della Giunta della Federhand/Fish Campania, che parlerà della centralità della persona con disabilità e della famiglia nel progetto individualizzato. Dopo sarà la volta del dottor Angelo Cerracchio, del Comitato tecnico-scientifico dell’Anffas Onlus, che si occuperà degli strumenti tecnici per la presentazione del Progetto Individualizzato. Il terzo intervento sarà del Presidente Nazionale dell’ABC Marco Espa, che verterà sulle buone prassi dei progetti personalizzati per le persone con disabilità, portando come esempio quello della Regione Sardegna.
Le conclusioni saranno affidate al Direttore Generale per le Politiche Sociali e Sociosanitarie della Regione Campania, la dott.ssa Fortunata Caragliano, che parlerà della progettazione regionale in materia di Vita Indipendente e Dopo di Noi.
L’evento formativo è organizzato in occasione della pubblicazione da parte della Regione Campania dell’Avviso Pubblico per la selezione di progetti personalizzati per il “Dopo di Noi” per persone con disabilità senza il necessario supporto familiare (Legge 22 giugno 2016, n. 112 – azioni a, b, c degli Indirizzi di Programmazione 2016 e 2017), pubblicato sul BURC lo scorso 12 gennaio con il decreto n° 2. La stessa Federazione regionale, in collaborazione con Anffas Campania, Movi Campania e DPI Italia, ha prodotto una guida per la presentazione di progetti per il dopo di noi rivolta alle persone con disabilità e alle famiglie, che è possibile richiedere inviando una mail a federhand.fishcampania@gmail.com .

Caserta lì 19/02/2018

                        Il Presidente
Daniele Romano

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.