Home Attualità Formicola / Liberi / Pontelatone. Il fascino e i rischi di Internet,...

Formicola / Liberi / Pontelatone. Il fascino e i rischi di Internet, se ne parla all’Istituto Onnicomprensivo

Dal 24 aprile al 5 giungo, presso la Scuola Media di Pontelatone, quattro incontri tenuti dalla dottoressa Monica Colella sul tema "Essere genitori oggi: le trappole della rete"

439
0

Giovanna Corsale – Il Covid ha trasformato ogni settore della nostra vita, costringendoci all’isolamento, necessario per contenere il dilagare del contagio, ma causa di sofferenza soprattutto per i più giovani. La pandemia ha reso smartphone e computer indispensabili compagni delle giornate di piccoli e grandi, rivelando la loro ambivalenza. E sì, perché, se da un lato essi sono diventati l’unica modalità per mantenere il contatto con il mondo esterno, dall’altro l’uso smodato dei dispositivi digitali e la frequentazione esasperata dei social network in molti casi sono fonte di fenomeni psicosomatici preoccupanti.

Nasce da questa evidenza l’iniziativa promossa dall’Istituto Onnicomprensivo Formicola Liberi Pontelatone, guidato dalla dirigente Antonella Tafuri, di approfondire la problematica della dipendenza da videogioco, da cui scaturiscono disturbi di vario genere nei ragazzi, quali ansia, depressione, senso di inadeguatezza, con reazioni somatiche piuttosto gravi, come l’insonnia e la mancanza di concentrazione che si ripercuotono anche in ambito scolastico provocando lo scarso rendimento di alcuni alunni.

Dal 24 aprile al 5 giugno prossimo, presso la Scuola Media di Pontelatone, si terranno quattro incontri sul tema “Essere genitori oggi: le trappole della rete“, che hanno per destinatari i genitori e saranno condotte dalla psicologa la dottoressa Monica Colella, la quale già si occupa dello Sportello Ascolto attivo presso l’Istituto, del servizio di consulenza gratuito per alunni, famiglie e personale scolastico. Nel corso degli incontri verranno affrontati i seguenti argomenti: Il fascino di Internet e le nuove dipendenze comportamentali (videogiochi, social, Tik tok ecc); I rischi della ciber dipendenza; Consigli per i genitori: come fare? Strategie di intervento per prevenire e combattere le nuove dipendenze; Genitorialità positiva: come costruire rapporti sani con i nostri figli.

Questo progetto si prefigge di assistere i genitori nel loro compito ancora più difficile oggi, in una società che il Covid ha mandato in crisi sotto tutti i punti di vista e con il rischio grave che il sistema valoriale si sgretoli, insabbiando quelli che sono i punti di riferimento reali per i più giovani.

Sul sito ufficiale dell’Istituto sono presenti tutte le indicazioni per partecipare agli incontri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.