Home Arte e Cultura Prata Sannita, Fontegreca, Capriati a Volturno, nasce l’itinerario archeologico. Il 27 maggio...

Prata Sannita, Fontegreca, Capriati a Volturno, nasce l’itinerario archeologico. Il 27 maggio la presentazione del libro curato dal GAPS

Il Gruppo Archeologico di Prata Sannita lancia l'idea di itinerari tra comuni confinanti. Sarà il Parco Reginale del Matese ad ospitare l'evento giovedì 27 maggio

1404
0
Il Gruppo Archeologico di Prata Sannita (GAPS), dopo ricerche e studi sui territori è pronto a presentare al pubblico il libro “Prata Sannita, Fontegreca, Capriati a Volturno. Un itinerario turistico-culturale nel Parco regionale del Matese”
L’evento è fissato per giovedì 27 maggio alle 17.30 presso la sede del Parco a San Potito Sannitico (Palazzo Ranieri, via Figulatina).
Interverranno Vincenzo Girfatti, presidente dell’Ente Parco che ha dato il patrocinio
all’iniziativa, sostenuto in itinere l’idea del Gruppo archeologico e reso possibile la pubblicazione; Santillo Martinelli presidente del GAPS; Lucia Daga Scuncio direttore scientifico del GAPS.
La pubblicazione nasce dall’idea di proporre un itinerario turistico-culturale che interessa i comuni di Prata Sannita, Fontegreca e Capriati a Volturno, attraversati da due fiumi, il Lete ed il Sava, ed inseriti nella perimetrazione del Parco Regionale del Matese.
“Con questo lavoro – spiegano dal Gruppo Archeologico di Prata –  la nostra Associazione inizia un percorso nuovo di ricerca e valorizzazione dell’intero versante Nord-Ovest del massiccio del Matese, estendendo le sue ricerche, oltre che a Prata, ai comuni del circondario”.
A 40 anni dalla nascita del gruppo, impegnato ininterrottamente nel lavoro di ricerca, studio, scrittura, questo nuovo impegno vuole confermare gli obiettivi di fondo del GAPS sul territorio: agevolare la conoscenza dei luoghi, fornire puntuali riferimenti storici, archeologici e naturalistici, proporre iniziative di fruizione turistica attraverso la divulgazione e le attività didattiche.

Nell’articolo in basso, l’approfondimento sulle attività del Gruppo Archeologico di Prata Sannita

A Prata Sannita, frammenti di Storia sparsi ovunque. L’intervista al Gruppo Archeologico locale: 40 anni di attività, un nuovo sito e idee in cantiere

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.