Home Chiesa e Diocesi Scuole cattoliche, ricchezza per il territorio

Scuole cattoliche, ricchezza per il territorio

In Italia sono complessivamente 7.859 le scuole cattoliche di ogni ordine e grado, secondo il XXIII Rapporto Annuale Scuola Cattolica in Italia. Tra esse anche la Fondazione "Principi di Piemonte" con sede ad Alvignano, e la Scuola dell'Infanzia retta dalle suore di Santa Maria degli Angeli ad Alife, presenze importanti per il territorio di Alife-Caiazzo

559
0
Fondazione “Principi di Piemonte” (Alvignano)

Giovanna Corsale – Le scuole cattoliche in Italia rappresentano una realtà molto significativa nel percorso educativo, formativo e culturale dei giovani e una certezza per le famiglie, grazie all’affidabilità e all’impegno degli insegnanti, la cui prova del nove è stata data proprio durante la pandemia. Secondo il XXIII Rapporto Annuale Scuola Cattolica in Italia, realizzato dal Centro Studi per la Scuola Cattolica della Cei e pubblicato lo scorso mese di luglio, intitolato Fare scuola dopo l’emergenza, nel nostro Paese sono complessivamente 7.859 le scuole cattoliche di ogni ordine e grado, con un aumento di 47 scuole rispetto all’anno precedente, per un totale di 544.779 alunni (2.675 in più rispetto all’anno precedente). Di queste scuole, 5.732 sono d’infanzia; 1.028 primarie; 515 secondarie di primo grado; 584 secondarie di secondo grado; gli insegnanti in servizio sono 54.387.
Nel novero degli istituti scolastici cattolici italiani rientrano anche i due presenti nel territorio diocesano, ossia la Fondazione “Principi di Piemonte” con sede ad Alvignano e la Scuola retta dalle “Suore di Santa Maria degli Angeli” che ha sede ad Alife, entrambe riconosciute anche come Scuole Paritarie.

L’Istituto “Principi di Piemonte” diventa Fondazione nel 2013, rientrando così nella responsabilità della Diocesi di Alife-Caiazzo, è retto dalle Suore di San Francesco di Sales e comprende Scuola dell’Infanzia (30 alunni) e Scuola Primaria (68 alunni). Agli studenti e alle loro famiglie la Fondazione “Principi di Piemonte” propone un’ampia e variegata offerta didattica, che al curriculo canonico affianca diverse attività di supporto, mirate allo sviluppo delle capacità creative e aggregative degli studenti: il Progetto Musica, con la riscoperta delle tradizioni musicali e canore locali, la riproduzione di strumenti musicale con materiale di recupero e un concerto finale; il Progetto Pittura, che prevede l’uso delle varie tecniche e una mostra al termine dell’anno scolastico; il Progetto Agenda 2030, promosso dall’ONU, rivolto agli studenti e incentrato sullo “sviluppo sostenibile”; lezioni settimanali di Lingua Inglese, Musica, Educazione Motoria e laboratori creativi. Impegno, passione per le giovani generazioni, con cui si sposano i valori del Vangelo, il Magistero della Chiesa, l’umanesimo di San Francesco di Sales, il metodo che unisce evangelizzazione e promozione umana introdotto da don Domenico Leonati, a cui si richiama il progetto educativo delle Suore Salesie, questi i valori principali a cui si ispira l’opera formativa dell’Istituto “Principi di Piemonte”.

La Scuola retta dalle Suore di Santa Maria degli Angeli di Alife comprende solo la Scuola dell’Infanzia, che oggi conta 45 alunni. Ai bambini le insegnanti, di cui 3 sono suore, dedicano il loro tempo, attraverso un Apostolato declinato in iniziative che si prefiggono di guidare i piccoli alunni nelle prime fasi del loro percorso di crescita. I valori cristiani costituiscono l’imprinting della missione educativa che le Suore di Santa Maria degli Angeli portano avanti, con l’intento di aiutare i bambini a cogliere i segni della Bellezza che vive nella natura e nei gesti di amore e genuinità tra le persone.

Il contributo che queste scuole, ogni scuola, dà ai ragazzi, uomini e donne del domani, è essenziale per la formazione delle personalità e la loro presenza costituisce una ricchezza per un territorio, grazie soprattutto al mix di tenerezza e pazienza, fermezza e costanza che esse garantiscono da sempre.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.