Home Attualità Otto marzo: dossier Caritas su donne e Covid-19, “disuguaglianze in aumento”

Otto marzo: dossier Caritas su donne e Covid-19, “disuguaglianze in aumento”

La festa di oggi, motivo di riflessione sui passi ancora da compiere perché alle donna siano garantiti diritti e servizi

331
0

Caritas italiana celebra la Giornata internazionale della donna 2022 attraverso il Dossier con dati e testimonianze “Donne e Covid-19. La pandemia delle diseguaglianze” , che vuole raccontare e analizzare i molteplici aspetti dell’impatto del Covid-19 sul genere femminile a livello mondiale.
Un focus è dedicato in particolare alle donne nei Paesi del Medio Oriente, a partire da quelle siriane, “vittime troppe volte, della pandemia, della povertà, della violenza e della guerra il cui anniversario dell’undicesimo anno di conflitto, ricorre il 15 marzo”, come si può leggere nel testo. “Gli studi sull’impatto pandemico nella popolazione mondiale – ricorda questo 73° Dossier di Caritas italiana – ci dicono che sono le donne a subire le peggiori conseguenze sociali ed economiche. Eppure il genere femminile è stato in prima linea contro la pandemia: in Europa il 76% del personale dei servizi sanitari e sociali e l’86% del personale che presta assistenza sono donne. Con la pandemia le lavoratrici di questi settori hanno subito un forte aumento del carico di lavoro, dei rischi per la salute e dei problemi relativi alla conciliazione della vita professionale con quella privata. Inoltre le chiusure dovute al Coronavirus hanno generato forti ripercussioni sul lavoro di cura non retribuito e sull’equilibrio tra vita professionale e vita privata, con un incremento dei casi di violenza domestica”. Questo Dossier si aggiunge ai 72 già pubblicati da Caritas italiana, tutti disponibili on-line.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.