Home Chiesa e Diocesi Alife. La giornata inizia con il patrono San Sisto; fino al 2...

Alife. La giornata inizia con il patrono San Sisto; fino al 2 aprile novena e preghiera per la pace

A partire da oggi fino al 2 aprile in Cattedrale alle 6.30 si celebra il "Mattutino per la Pace"

1043
0

Festa di San Sisto, 10 agosto 2019

Ad Alife la giornata inizia con la preghiera a San Sisto I, patrono della Città e della Diocesi di Alife-Caiazzo: a partire da oggi fino al 2 aprile ogni mattina alle 6.30 in Cattedrale si celebrerà il “Mattutino per la pace”, iniziativa della Parrocchia Santa Maria Assunta per invocare il dono della pace sul mondo intero e in particolare per le popolazioni della Russia e dell’ucraina ferite dal conflitto bellico in corso (scarica il programma completo).
La preghiera – Rosario, Lodi, riflessione sulla devozione popolare, Novena a San Sisto – si colloca tra due date significative: il 25 marzo in cui Papa Francesco ha fissato la “24 ore per il Signore”, celebrazione quaresimale penitenziale in cui quest’anno inserisce anche la consacrazione al Cuore Immacolato di Maria di Russia e Ucraina (alle 17.00 in diretta dalla Basilica di San Pietro), e il 3 aprile, data in cui il Vescovo S. E. Mons. Giacomo Cirulli celebrerà l’ultima statio quaresimale in Cattedrale (ore 19.00) dopo le tre tappe precedenti vissute a Teano, Caiazzo e Calvi; ma anche data, quest’ultima in cui la Chiesa Cattolica fa memoria del martirio di San Sisto I (Martiriologio Romano, pag. 300), patrono caro alla comunità locale alla cui vigilia anche la comunità alifana di Montreal celebrerà il patrono con una messa nella Chiesa della Madonna di Pompei nella città canadese.

La festa di San Sisto a Montreal (Canada)

 Curiosità. La storia del Santo di Alife sulla porta della Cappella fuori le mura. Clicca qui per “leggere” l’opera dell’artista Giancarlo Offreda. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.