Home Arte e Cultura Piedimonte Matese. Don Bosco & Friends Concerto per la Pace, in sostegno...

Piedimonte Matese. Don Bosco & Friends Concerto per la Pace, in sostegno della popolazione ucraina

Il Concerto è promosso dall'Associazione Salesiani Cooperatori, patrocinato dal Comune di Piedimonte e realizzato in collaborazione con le scuole, le tre parrocchie e alcune espressioni musicale e culturali cittadine. Si terrà mercoledì 1° giugno alle 20.00 in piazza Roma

1034
0

Si terrà mercoledì 1° giugnoDon Bosco and friends for UcrainaConcerto per la Pace fortemente voluto dall’Associazione Salesiani Cooperatori di Piedimonte Matese e sposato da ogni espressione della comunità. Il Concerto, infatti, è inserito nell’ambito dei festeggiamenti in onore di San Marcellino (leggi qui) gode del Patrocinio dell’Amministrazione comunale piedimontese ed è realizzato in particolare grazie alla collaborazione delle scuole cittadine: Liceo Musicale “G. Galilei”, Istituto Comprensivo “G. Vitale”, Istituto Comprensivo “N. Ventriglia”; al contributo delle tre parrocchie e di alcune delle realtà culturali e musicali: Coro parrocchiale “Ave Gratia Plena”, Coro parrocchiale San Marcello e San Michele, Centro Pro Arte, Voices Modern Choir.

Difendere insieme i valori della pace, del rispetto e della tolleranza: questo il motivo ispiratore del Concerto, che si svolgerà in piazza Roma dalle 20.00 e che prevede anche una raccolta fondi da destinare alla popolazione ucraina. L’iniziativa solidale a favore delle persone ucraine terribilmente danneggiate dal conflitto durerà fino al 10 giugno e per le donazioni occorre tener presente il codice Iban indicato sulla locandina a lato. La somma raccolta sarà inviata in Ucraina sia attraverso i canali salesiani ufficiali, in particolare il Consiglio mondiale, che ha un rapporto diretto con i Salesiani Cooperatori dell’Ucraina, e attraverso il Centro di Coordinamento salesiano che opera a Varsavia in contatto stretto con i Cooperatori Salesiani.

Nel corso della manifestazione è prevista inoltre la proiezione di un video che racconta la testimonianza del Consigliere mondiale dell’Europa Est, l’impegno al fianco dei popoli che abitano quella fetta d’Europa, persone che oggi si vedono costrette a vivere tra le macerie della propria quotidianità. Il Concerto promosso dai Salesiani di Piedimonte rappresenta il bisogno comunitario di trasmettere un messaggio di solidarietà e vicinanza ai fratelli ucraini, affidandolo alla musica, che è la forma d’arte capace più delle altre di arrivare lontano superando qualsivoglia confine e pregiudizio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.