Home Chiesa e Diocesi Alife. Nella parrocchia di San Michele Arcangelo fervono i preparativi per la...

Alife. Nella parrocchia di San Michele Arcangelo fervono i preparativi per la festa del Santo Patrono

La comunità di San Michele rinnoverà il culto in onore del Patrono domenica 1° ottobre. La Messa Solenne si terrà alle 17.00 e sarà presieduta dal vescovo mons. Giacomo Cirulli

1025
0
Festa Patronale San Michele Arcangelo – Alife – 2022

Giuseppe Ferrazzano – Finalmente ci siamo! Un altro anno è trascorso ed è già aria di festa in Parrocchia! La comunità di San Michele Arcangelo in Alife si prepara a vivere la festa patronale che vede in San Michele Arcangelo il protettore e custode. Quis ut Deus? Chi come Dio? È questo il significato del nome Michele ed è la frase che tradizionalmente la Chiesa attribuisce all’Arcangelo Michele, che la pronunciò scagliandosi contro lucifero quando questi mise in discussione il potere di Dio.

La nostra Comunità cerca in questo periodo del Novenario ed in modo particolare nei giorni della Festa di vivere un profondo momento di preghiera affidandosi all’intercessione di San Michele, affinché mai il male e la divisione entrino nel cuore della comunità, ma essa sappia sempre cercare Dio in ogni uomo che incontra e scoprire ogni giorno la bellezza di annunciare il Vangelo di Cristo con gioia, così come ci ricorda spesso Papa Francesco e in modo particolare nel terzo capitolo dell’Esortazione Apostolica Evangelii Gaudium, definendo bene il ruolo della pietà popolare nell’annuncio del Vangelo. Afferma il Papa che la forza evangelizzatrice della pietà popolare è capace di incidere sullo stile della Chiesa in uscita e dare peso al Vangelo nella società. “La pietà popolare suscita quella intraprendenza credente tipica di un popolo che si apre al Vangelo ed è proprio in questo caso, prosegue il Papa, che riveste importanza la pietà popolare quale autentica espressione dell’azione missionaria del popolo di Dio”.

Con questo spirito e con la gioia che nasce dal profondo del cuore, invitiamo tutti a partecipare al Novenario che si celebra dal 21 al 29 settembre, presso la Chiesa parrocchiale, che inizierà alle ore 18.30 con la recita del Santo Rosario seguirà la Novena e la Santa Messa. Un appuntamento molto importante è il 29 settembre: giorno in cui la Chiesa celebra la Solennità dei Santi Michele, Gabriele e Raffaele Arcangeli. In questo giorno, alle 17.00 la tradizionale processione con la statua del Santo Patrono sino ai confini con Sant’Angelo d’Alife ed al termine la Celebrazione Eucaristica.

Il giorno della Festa tradizionale del Patrono è il primo ottobre: le messe al mattino verranno celebrate alle 8.00 ed alle 11.15. Mentre alle 17.00 avrà luogo la tradizionale processione con la Statua del Santo Patrono ed al termine seguirà la Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da S.E. Mons. Giacomo Cirulli. Nel rinnovare l’invito a partecipare ai vari momenti di preghiera, affidiamo la Chiesa di Dio alla grandiosa protezione di San Miche Arcangelo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.