Home Chiesa e Diocesi Un cammino attraverso il deserto: la Quaresima delle Diocesi di Teano-Calvi, di...

Un cammino attraverso il deserto: la Quaresima delle Diocesi di Teano-Calvi, di Alife-Caiazzo e di Sessa Aurunca

Con il rito delle Sacre Ceneri inizia l'itinerario quaresimale guidato dal Vescovo Giacomo Cirulli

430
0

Giovanna Corsale – Le Diocesi di Teano-Calvi, di Alife-Caiazzo e di Sessa Aurunca sono pronte a percorrere il cammino quaresimale nello spirito di comunione che le unisce, sotto la guida dell’unico pastore mons. Giacomo Cirulli. Attraverso il deserto Dio ci guida alla libertà è il titolo dell’Itinerario, preso a prestito dal messaggio di Papa Francesco, che sarà presieduto dal Vescovo Cirulli e coinvolgerà diverse chiese presenti sul territorio delle tre Diocesi “sorelle”.

Con la funzione delle Sacre Ceneri che sarà presieduta dal Pastore mercoledì 14 febbraio presso la Cattedrale di Sessa Aurunca, avrà inizio il percorso quaresimale delle Diocesi dell’alto casertano, che si articolerà in momenti di preghiera condivisa e partecipata, nel segno di “un tempo di grazia”, occasione per sperimentare “il passaggio dalla morte alla vita”, come suggerisce il Santo Padre.

La formula scelta per l’itinerario, come già accaduto un anno fa, è la statio, che prevede l’itinerario da una chiesa all’altra del medesimo comune coinvolgendo la vita pubblica del luogo che il Pastore percorrerà pregando insieme ai fedeli; tra il luogo di partenza dove ha inizio la liturgia, e quella di arrivo dove sarà celebrata la messa, la processione si accompagna con le litanie dei Santi: la Chiesa del Cielo è invocata perché ai fedeli in cammino nel nel deserto della Quaresima non manchi il sostegno dei Santi che nel tempo e nella Storia hanno vissuto in Dio.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.