Home Arte e Cultura La cultura si fa insieme. Maggio dei libri ad Alife, Telese e...

La cultura si fa insieme. Maggio dei libri ad Alife, Telese e San Potito

Si infittisce la rete "Borghi di lettura": più luoghi e più eventi dedicati alla lettura. Nuovi appuntamenti in calendario a partire da sabato 11 maggio

457
0
Foto di StockSnap da Pixabay

Nel mese dedicato ai libri continua il sodalizio tra i Borghi della Lettura di Alife, di Telese Terme e il Palazzo Filangieri di San Potito Sannitico.
Il primo appuntamento di questa ricca programmazione si terrà sabato 11 maggio alle 19.30 ad Alife nell’aula Consiliare con la presentazione del volume di Marta Krevsum “Orfani Emozionali. I bambini senza tempo” della Graus Edizioni (scarica la locandina).
 I contenuti  Nel clima di grandi cambiamenti d’epoca, la protagonista, immersa nelle riflessioni sulla vita, racconta il suo viaggio virtuale nel tempo. Durante l’avventura, Marta accumula un importante bagaglio di conoscenze, esperienze e sensazioni che porta con sé nella realtà del XXI secolo. La pandemia diventa l’occasione unica di rinascita a livello individuale e globale. L’incontro con le celebri personalità del passato (Claude Monet, Salvador Dalí, Albert Einstein, Sigmund Freud, Frida Kahlo, Walt Disney, Leonardo da Vinci e Nikola Tesla) introduce tematiche di grande attualità. Attraverso l’insegnamento degli “orfani emozionali”, dei bambini senza tempo o geni universali, emergono le prospettive nascoste, fondamentali nell’attraversare questo periodo di passaggio e abbracciare la nuova realtà che sta emergendo dalle macerie. Infine, al termine del viaggio, la protagonista desidera condividere le sue considerazioni ed elaborazioni a livello globale. Dà una nuova visione, l’alternativa sana nel tentativo di contribuire a edificare delle basi solide per un futuro migliore, partendo dalla condizione individuale. A moderare la presentazione sarà la referente dei Borghi di Lettura Annamaria Tartaglia, presente anche il sindaco Fernando De Felice, l’assessore alla cultura e al bilancio Luca Frattolillo e il referente dei borghi di Lettura di Telese e del Sannio, Antonio Alterio. Sue le parole che accompagnano la mission di Borghi di Lettura nel territorio “”Solo facendo un discorso di rete la Cultura può diventare protagonista”.

E difatti, il testimone passerà a Telese Terme che la mattina del 12 maggio inaugura il Giardino e le terrazze delle Pubbliche letture con la presentazione del libro di Imma Giugliano “Le vesuviane. Donne, natura e vita dei paesi Vesuviani”.
Sempre il 12 maggio alle 19.00 sarà la volta di San Potito Sannitico, presso Palazzo Filangieri con il libro “Complotto contro Carlo di Borbone”, giallo ambientato nel 1700 all’epoca della costruzione della Reggia di Caserta, dell’autore Rosario De Simone. Nell’occasione lo storico palazzo ospiterà Danze ottocentesche in costume d’epoca.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.