Home Chiesa e Diocesi Pietramelara, la Comunità si fa con tutti

Pietramelara, la Comunità si fa con tutti

Cresime e Prime comunioni, un momento preparato e condiviso tra tutti i fedeli delle parrocchie di Sant'Agostino, San Rocco e Annunziata

460
0

Era nata come una festa dedicata ai bambini del catechismo, uno di quei tradizionali momenti che “chiudono” un anno di attività, incontri e si salutano sempre con un pizzico di nostalgia. E invece si è trasformata nella Festa della Comunità: non una ma tre parrocchie insieme a Pietramelara (San Rocco, Sant’Agostino, Annunziata) per condividere l’Eucarestia e poi fare festa insieme: i bambini come da programma non sono mancati, ma con loro genitori, fratelli, nonni, catechisti, operatori pastorali delle parrocchie. Anche gli adulti già impegnati in cammini di fede e in percorsi formativi specifici si sono ritrovati domenica scorsa per vivere la comunità in maniera diversa e insieme alimentare l’attesa della Celebrazione delle Cresime di sabato prossimo che vedrà in Sant’Angostino la presenza del vescovo mons. Giacomo Cirulli il quale dopo la Messa presiederà la Veglia di Pentecoste interdiocesana, e delle Prime comunioni in programma il 26 maggio, 1 giugno, 7 luglio ed 11 agosto.
Coinvolgersi, non trattenere per sé, riconoscersi famiglia: così nascevano le comunità cristiane, e a questo stile – ancora oggi – la Chiesa educa i suoi figli e si edifica.

Tra le prossime attività l’organizzazione del Grest Estivo: ancora una volta un unico filo – la fede – accompagnerà il cammino di grandi e piccoli.

In foto, la Celebrazione della Messa e la festa nel Chiostro di Sant’Agostino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.