Home Scuola Studenti agli Esami di Stato. Dedicato a voi…

Studenti agli Esami di Stato. Dedicato a voi…

948
0

Ieri mattina le commissioni d’esame hanno preso atto della documentazione di ciascuno studente da esaminare. Domani la prova di Italiano, poi seguirà quella specifica di ciascun corso di studi e poi la terza prova in cui ci si misurerà su altro ancora. Dopo il confronto orale tutti in vacanza

Domani non sarà un giorno come gli altri. E neppure la notte che lo precederà. Tutto avrà un sapore diverso…
E domani all’ingresso i sorrisi non saranno quelli di sempre, ma forzate espressioni di serenità.
Tutto normale. Tutto legittimo. Altrimenti che senso avrebbe “crescere” attraverso questa tappa?
Non un traguardo, nè la fine di un percorso ma una tappa fondamentale del viaggio della vita. Una di quelle tappe che non dimentichi anche se ventiquattr’ore prima vorresti che non arrivasse mai.
E’ la svolta. E’ la volta buona per decidere il “passo”.

Il  testo che segue è dedicato a voi; a voi che in queste ore avete bisogno di staccare un pò la spina…

Il Viaggio (don Tonino Bello)
Padre, tu non sei un Dio frenetico:
non ti lasci prendere dall’agitazione
di chi è in perenne lotta con il tempo.
Regala qualche sosta al tuo popolo
perché si fermi sotto la tua “nube”
per riassaporare, nella gratitudine,
la freschezza della tua ombra
e ritrovare l’agilità di un buon passo
sulla strada che ancora ci resta da fare.
Nella tua tenerezza, tu non sei avaro
di ristoro e di pace per quanti ami.
Quando ci fermiamo per pigrizia,
per incapacità o per colpa, la tua nube
sosti nel nostro capo e resti con noi
finché ci rialziamo di nuovo.
Mandaci la brezza leggera dello Spirito,
che offre suggerimenti interiori
produce mentalità
senza ricorrere alla forza
e spingere al cambio senza creare traumi.

In bocca al lupo…
Clarus

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.