Home Territorio Comunità Montane. Qualcosa cambia. Pronti 11 milioni di euro da liquidare agli...

Comunità Montane. Qualcosa cambia. Pronti 11 milioni di euro da liquidare agli Enti

593
0

Le somme per il 2013 però non saranno destinate agli stipendi ma alle spese di funzionamento degli Enti montani

“In merito alla vicenda dei forestali, a cui ricordo che stiamo lavorando con costanza e con impegno ormai da mesi, ci tengo a sottolineare che per quel che riguarda l’impiego degli operai idraulico forestali delle Comunità Montane, gli uffici dell’assessorato stanno procedendo con l’istruttoria delle rendicontazioni presentate dagli Enti per l’Accordo programma quadro sulle risorse dell’Fsc 2012/2013 con la liquidazione di 12 Enti, per un totale di oltre 11 milioni di euro”, lo ha dichiarato Daniela Nugnes, assessore all’Agricoltura della Regione Campania. 
Daniela-Nugnes“Cifra che – prosegue – se sommata alla prima anticipazione, raggiunge gli oltre 31 milioni di euro. Inoltre, con un decreto dello scorso 17 settembre, sono state impegnate tutte le restanti risorse finanziarie per quasi 29 milioni di euro, fino alla concorrenza dei 60 milioni di euro assegnati. In più gli uffici stanno anche per concludere l’istruttoria per quel che riguarda la programmazione a valere sul Pac 2013.
Per quel che riguarda il pagamento delle somme spettanti per il 2013, pari a oltre 16 milioni e mezzo di euro, ai sensi dell’articolo 19 comma 5 della legge regionale 16/2010, è in corso l’attività di monitoraggio dei tetti di spesa, una volta completato l’iter e ottenuta l’autorizzazione alla liquidazione il settore competente procederà ad adottare il relativo decreto di liquidazione, sebbene queste somme, così come previsto dalla normativa, non sono destinate al pagamento degli stipendi, bensì sono indistintamente destinate al finanziamento delle spese di funzionamento delle Comunità Montane.
Resto sorpresa dalla polemica sollevata dal consigliere Oliviero in merito alle Comunità montane e agli operai forestali. La mia assenza in aula, d’altra parte, era motivata dal fatto che ero impegnata a Cesena per il MacFrut, manifestazione fieristica internazionale dedicata all’ortofrutta. Sono più che disponibile a confrontarmi sull’argomento in qualsiasi momento”, conclude la Nugnes.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.