Home Territorio Alvignano, Caiazzo, Castel Campagnano, Ruviano. Un Convegno aperto

Alvignano, Caiazzo, Castel Campagnano, Ruviano. Un Convegno aperto

721
0

VISITA PASTORALE. Il I dicembre appuntamento presso il centro L’Oasi di Castel Campagnano per il Convegno della forania di Caiazzo

Convegno-Visita-Pastorale_Forania-CaiazzoLa Redazione – E’ tutto pronto per il Convegno della Forania di Caiazzo (che coinvolge i comuni di Alvignano, Caiazzo, Castel Campagnano, Ruviano), uno dei momenti chiave della Visita pastorale che Mons. Valentino Di Cerbo ha ripreso lo scorso 14 ottobre, in continuità con la Visita indetta da Mons. Pietro Farina nel 2007 e mai terminata a causa del suo trasferimento alla Diocesi di Caserta.
L’incontro si terrà domenica 1 dicembre, alle ore 15.30, presso il centro L’Oasi di Castel Campgnano (via Castagneta, 8).
Questo momento di dibattito e di confronto si inserisce nella prima fase della Visita, quella dellascolto del territorio: esso deve essere motivo di sollecitazione, stimolo e riflessione – in ambito sociale, culturale ed ecclesiale – in vista di una programmazione condivisa che faccia gli interessi e contribuisca alla crescita degli uomini e delle donne id questa fetta di territorio.
Sindaci, Forze dell’Ordine, Dirigenti scolastici, Consigli Pastorali parrocchiali, associazioni cattoliche e laiche sono chiamate ad un dibattito, preceduto in occasione del Convegno da una relazione che offrirà una prima lettura del territorio. Il lavoro preparatorio che verrà sottoposto ai presenti in quella sede è il frutto delle assemblee parrocchiali che in questi giorni si stanno tenendo nelle parrocchie della Forania. Si tratta di primi momenti di confronto, sulla scorta dei dati già raccolti in occasione della Visita di Mons.Farina, utili a focalizzare le risorse, le carenze, sia del contesto sociale che di quello ecclesiale locale: cosa ci si attende dalle parrocchie? Di quale azione pastorale concreta necessitanole comunità di Alvignano, Caiazzo, Castel Campagnano e Ruviano? Quali garanzie – dal punto di vista dei servizi – offrono invece i Comuni? Ci sono risorse umani da valorizzare e coinvolgere per la crescita dei nostri paesi?
Ascolto, sinergia, partecipazione, corresponsabilità, sono le parole che si impongono in questo momento perchè nel cammino quotidiano – fatto di iniziative, proposte, fallimenti, progetti, doveri – nessuno proceda da solo, ma si senta parte viva di un’unica famiglia che cresce, educa i più giovani, rappresenti un porto sicuro per gli anziani, e un concreto punto di riferimento per quanti fanno i conti con la povertà del momento.

Libretto visita pastorale_versione web (Scarica il Documento a firma di S. E. Mons. Valentino Di Cerbo)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.