Home Arte e Cultura Torneo letterario “Un giorno ho incontrato…”. I nomi dei vincitori

Torneo letterario “Un giorno ho incontrato…”. I nomi dei vincitori

968
0

Al primo posto della sezione adulti del torneo della biblioteca diocesana, il racconto Con le mani ha visto Dio di Giovanni Russo

La Redazione – Si è conclusa ieri sera la fase del torneo letterario Un giorno ho incontrato…. riservata agli adulti, promosso dalla Biblioteca Diocesana San Tommaso d’Aquino. In occasione dell’ultimo voto, espresso dalla giuria tecnica e da quella popolare sorteggiata tra il pubblico, i partecipanti hanno presentato  al pubblico presente nella sala multimediale del Seminario vescovile, il loro testo letterario in soli 7 minuti, proponendo commenti, riflessioni, immagini, canzoni utili a riassumerne i contenuti.
Quattro i racconti protagonisti di questa fase finale introdotti da Luigi Arrigo, direttore della Biblioteca: Talea Buona di Giuseppina Rao ispirato a due protagoniste femminili della Bibbia, Noemi e Ruth; La collana di perle di Lorenza Di Lello, ispirata alla Regina di Saba;  Discreta, si muoveva nell’ombra ed io ‘per caso’ l’ho incontrata di Flora Santangelo, anch’esso ispirato a Noemi e Ruth; Con le mani ho visto Dio di Giovanni Russo ispirato a Tobia. Un ideale comune ha unito i 4 racconti: la capacità di cambiare una visione del mondo standardizzata e incancrenita da atteggiamenti, paure, limiti, dolori mai metabolizzati in una nuova speranza, in concrete azioni di amore, in libertà realizzate. Attraverso la penna, gli autori dei racconti hanno liberato esperienze autobiografiche o situazioni immaginarie in cui ciascuno dei presenti ha potuto cogliere un messaggio di amore.
Legami, radici, fiducia, relazioni, fede hanno fatto di questa serata un “ritorno” in se stessa.
Così un torneo letterario si trasforma, si arricchisce e dall’apparente competizione si passa alla condivisione di esperienze di vita o di messaggi, rivolti spesso dagli autori al mondo giovanile, che fanno crescere l’uomo.
Guardare oltre le apparenze della vita, non è stato solo il messaggio espresso dai racconti, ma anche dall’iniziativa della Biblioteca Diocesana San Tommaso d’Aquino che ancora una volta fa della cultura una felice occasione di crescita umana e spirituale.
Ecco di seguito la classifica dei racconti vincitori:
Con le mani ho visto Dio (I classificato);
Talea Buona (II classificato);
Discreta, si muoveva nell’ombra ed io ‘per caso’ l’ho incontrata
(III classificato);
La collana di perle (IV classificato).

Un ringraziamento particolare va alla giuria tecnica che nelle settimane precedenti ha lavorato su più testi per individuare quelli destinati alla fase finale: Don Emilio Meola, Michele Martuscelli, Cristina Palumbo, Agnese Pendolino, Paola Catarcio; e alla giuria popolare che con partecipazione e disponibilità ha espresso un proprio giudizio: Vincenza Venditto, Michelangelo Di Baia, Anna Crispino, Nicla D’Antonio.
Anche quest’anno, al termine del Torneo, una selezione dei migliori racconti farà parte della raccolta (la seconda edizione) Un giorno ho incontrato…Daniele, Tobia, Ruth edito da Città Nuova, mentre tutti gli altri racconti saranno mensilmente pubblicati in un inserto centrale sul nostro magazine Clarus.

Clicca qui per il calendario delle prossime serate finali riservate ai giovani

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.