Home Eventi Caiazzo. Celiachia e le condizioni patologiche associate, sabato 14 il convegno

Caiazzo. Celiachia e le condizioni patologiche associate, sabato 14 il convegno

1317
0

celiachia

In Palazzo Mazziotti gli esperti approfondiranno le caratteristiche del disturbo, soffermandosi sulla necessità della diagnosi precoce

La Redazione – Si terrà sabato 14 maggio, presso Palazzo Mazziotti a Caiazzo, un convegno sul disturbo della celiachia (intolleranza al glutine), Celiachia e le condizioni patologiche associate, oggi considerata dagli specialisti come una vera e propria patologia piuttosto diffusa. In base a studi fatti di recente, la celiachia, o “sindrome da severo malassorbimento”, si può manifestare a qualsiasi età pur essendo un difetto congenito. Diversi sono infatti i co-fattori anche ambientali che incidono sull’insorgenza della malattia.
Il convegno è organizzato dalla dottoressa Anna Rauso per la Casa di Cura “Villa Fiorita” di Capua, rivolto a medici chirurghi, farmacisti, biologi e nutrizionisti e prevede l’ottenimento di 8 crediti formativi E.C.M.
I relatori metteranno si incentreranno sulle caratteristiche della celiachia, sui suoi effetti, ma soprattutto sull’importanza di una diagnosi precoce. L’obiettivo è quello di accrescere la conoscenza della malattia per imparare a gestirla attraverso una dieta costituita da alimenti privi di glutine.
Bisogna tener presente un dato piuttosto allarmante, emerso dalle ultime indagini: negli ultimi anni il numero delle diagnosi è praticamente raddoppiato e sono ancora 500.000 i casi da indagare in Italia. Il motivo forse principale di questo ritardo nella diagnosi è dato dal fatto che non sempre l’intolleranza al glutine si manifesta a livello intestinale. Diversi sono infatti i modi in cui essa si palesa, molti dei quali esulano dall’intestino, che lasciano pensare alla malattia celiaca (il diabete mellito tipo 2, la dermatite erpetiforme, l’intolleranza al lattosio, sono le più diffuse).
Qui la locandina del convegno

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.