Home Dalla Campania Capua. Gratificante il bilancio della cena di beneficenza per i comuni terremotati

Capua. Gratificante il bilancio della cena di beneficenza per i comuni terremotati

770
0

Tanti gli artisti che si sono esibiti e fondamentale il contributo delle Associazioni Cuochi Caserta e È ora di donare

beneficenza_capua-1La Redazione – Si è rivelata un successo, sia per gli ospiti che per gli organizzatori, la serata di beneficenza tenutasi lo scorso venerdì a Capua, in sostegno dei paesi del Centro Italia colpiti dal terremoto.
Tanti sono stati gli artisti che hanno preso parte all’evento, che si è svolto nella cornice di Parco delle Fortificazioni, e il cui esito gratificante è il risultato di un vero e proprio lavoro di squadra portato a termine con solerzia. Diversi gli attori intervenuti, che con il loro impegno hanno reso il tutto degno di essere vissuto con intensità. A dare il contributo principale, soprattutto in fase di preparazione, sono stati l’Associazione Cuochi Caserta, che si è occupata di mettere a punto di piatti gustosi, l’Associazione “È ora di donare” rappresentata dal giovane Presidente Arcangelo Carusone, e il sindaco di Formicola, Michele Scirocco, il quale non ha mancato di far sentire la sua presenza in una circostanza così significativa.
L’evento è nato da un progetto di Massimo Orsi, mentre a curarne la regia è stato il team di Sud Eventi, capitanato da Ciro Valletta.
Tra gli artisti che si sono esibiti, unicamente a scopo solidale, anche Michele Colucci, in arte Venovan, il quale ha presentato il suo interessante lavoro discografico, Fiabe, sulle note di Pianoforte Preparato.
La mission solidale dell’Associazione formicolana “È ora di donare” prosegue con un nuovo appuntamento in programma per sabato prossimo 1 ottobre, a Telese, e da qui è pronta a partire alla volta di Amatrice.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here