Home Territorio Alvignano. “Amatriciana solidale” raccoglie 3.418 euro per le famiglie colpite dal sisma....

Alvignano. “Amatriciana solidale” raccoglie 3.418 euro per le famiglie colpite dal sisma. E non finisce qui!

A Natale in viaggio sui luoghi del sisma per donare il ricavato di questo evento e del prossimo in programma il 5 novembre

986
0

Amatriciana Solidale ad Alvignano

La macchina della solidarietà procede senza soste. E l’evento Amatriciana solidale che si è tenuto in Piazza Notarpaoli il 1 e 2 ottobre ha fatto registrare il pienone.
Preparato da diverse settimane, l’evento ha messo insieme numerose associazioni alvignanesi, ognuna delle quali ha contribuito nell’allestimento, nella preparazione dei cibi, nell’animazione.
Il Raggruppamento delle associazioni alvignanesi oggi traccia il suo primo positivo bilancio: sono stati raccolti 3.418 euro che insieme alle donazioni del prossimo evento previsto il 5 novembre all’oratorio Kairòs, serviranno ad adottare alcune famiglie di Amatrice.
Hanno lavorato con serenità e trasparenza, contando gli uni sugli altri, sapendo di puntare al grande valore della solidarietà i giovani e gli adulti impegnati incessantemente per la riuscita dell’evento. Oltre alle associazioni, infatti, si sono lanciati in questa bella avventura numerosi commercianti e cittadini privati che hanno donato le materie prime per realizzare pizze e piatti.
Nel frattempo grazie ad una fidata rete di contatti con gli amministratori politici di Amatrice e il parroco è stato possibile rintracciare 7 famiglie da adottare. Prima di Natale, andando direttamente sui luoghi del sisma, il Raggruppamento delle Associazioni consegnerà il suo dono, condividerà il pranzo con le famiglie del posto e porterà in paese uno spettacolo musicale.
Già da adesso si lavora all’evento Al teatro per Amatrice in programma il 5 novembre in cui saranno raccolti altri fondi: sarà la compagnia teatrale Anema e Core ad allestire una nuova commedia e con l’aiuto delle altre associazioni ci saranno ancora buoni cibi da “donare” per le vittime del terremoto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.