Home Arte e Cultura Piana di Monte Verna, gli affreschi svelati di Santa Maria a Marciano....

Piana di Monte Verna, gli affreschi svelati di Santa Maria a Marciano. LA PRESENTAZIONE

Nella chiesa trecentesca di Santa Maria a Marciano un recente lavoro di restauro ha restituito alla storia un singolare ciclo pittorico frutto dell’influenza dei pittori fiorentini e senesi sull’arte meridionale tra XIV e XV secolo

4760
5
Gli affreschi prima del restauro

Comunicato stampa. Sabato 22 aprile 2017 sarà presentato il restauro del ciclo pittorico della Chiesa di Santa Maria a Marciano, a Piana di Monte Verna,  ricostruita con i caratteri dello stile gotico angioino agli inizi del Trecento nel medesimo luogo ove sorgeva l’antica chiesa Eccl. Maria et Eccl. Ianuarius in Marcianu, menzionata già nel 979.

Gli affreschi prima del restauro

Gli affreschi, frutto dell’influenza esercitata dai grandi pittori fiorentini e senesi sull’arte meridionale, sono databili tra l’inizio del XIV e la fine del XV secolo.

L’intervento di restauro finanziato dal Programma di Sviluppo Rurale della Campania 2007/2013 Misura 323Sviluppo, tutela e riqualificazione del patrimonio rurale”  mirato al consolidamento e protezione delle pareti affrescate ha consentito di recuperare la piena percezione delle immagini  fornendo nuovi interessanti particolari.

Per l’occasione sarà presentata la pubblicazione per una nuova lettura iconografica degli affreschi, che evidenzia l’impegno e la passione profusa da Don Giulio Farina (parroco a Piana di Monte Verna, ndr) dalle istituzioni e dai tecnici tutti, nel portare a termine il delicato intervento di riappropriazione di preziose pagine di arte, dal duplice valore identitario: quello riconducibile alla fede cristiana abbinato all’indissolubile rapporto tra comunità insediata e complesso religioso.

Per la prima volta verranno esposte nella chiesa le reliquie, provenienti dalla Cattedrale di Caiazzo, di San Luca Evangelista a cui sono dedicati gli affreschi della cappella laterale destra, datati 1334.

All’incontro prenderanno parte il Vescovo della Diocesi di Alife Caiazzo, i presidente del GAL Alto Casertano, della Soprintendenza Belle Arti e Paesaggio per le province di Caserta e Benevento e della  Facoltà di Lettere della Seconda Università di Napoli, oltre ai tecnici e  restauratori. La manifestazione prevede anche un momento di degustazione di prodotti tipici del territorio.

Il Programma
Piana di Monte Verna, Eremo di Santa Maria a Marciano
22 aprile 2017, ore 17.00

Intervengono:
S.E. Mons. Valentino Di Cerbo – Vescovo della Diocesi di Alife-Caiazzo
Giustino Castellano – Sindaco di Piana di Monte Verna
Don Giulio Farina – Parroco di Piana di Monte Verna
Ercole De Cesare – Presidente GAL Alto Casertano
Sandra Perriccioli Saggese –  docente di Storia dell’arte medievale presso la Facoltà di Lettere della Seconda Università di Napoli
Massimiliano Sampaolesi – Giovanna Izzo Restauri s.a.s.
Amalia Gioia – Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento
Rosolena Maresca, Nunzia Cecere, Angela D’Agostino – autrici di La Chiesa di Santa Maria a Marciano.Gli affreschi svelati

5 COMMENTI

    • Possiamo riferirle gli orari in cui si celebra e quindi i momenti in cui di sicuro trova aperta la chiesa annessa al Cimitero:
      il sabato alle 15.00 nel periodo invernale; alle 16.30 nei mesi estivi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.