Home Dalla Campania Reggia di Caserta. Al Teatro di Corte il Convegno “Cultura a corte,...

Reggia di Caserta. Al Teatro di Corte il Convegno “Cultura a corte, Caserta of the arts”

Il Convegno si terrà domani, 30 maggio, ed è organizzato dall'Associazione "i-Dem" in collaborazione con il Premio Gorky

1364
0

Appuntamento al Teatro di Corte della Reggia di Caserta che, domani, martedì 30 maggio dalle ore 18.00, ospita il Convegno Cultura a corte, Caserta for the arts.
L’evento è organizzato dall’Associazione “i-Dem” in collaborazione con il “Premio GorKy”  e nel prestigioso parterre presente Elena Gagarina, Direttrice dei Musei del Cremlino.
L’obiettivo è quello di dare avvio ad un percorso diplomatico-culturale europeo: provare a costruire insieme un ponte di relazioni interculturali tra Caserta, con la sua Reggia, e Mosca, con i suoi Musei del Cremlino.
Scopo delle collaborazioni tra istituzioni nazionali ed internazionali è proprio quello di creare occasioni di scambio e di sviluppo, utili al potenziamento delle realtà culturali operanti sul territorio.

Al Convegno interverranno Germana Di Falco, Core Expert politiche Urbane e territoriali; Elena Gagarina, Direttrice dei Musei del Cremlino di Mosca; Claudio Bocci, Direttore Federculture. A chiusura del Convegno prenderà la parola l’Europarlamentare Nicola Caputo.
Tante altre saranno le partecipazioni a questo evento dal respiro internazionale: Carlo Marino, sindaco di Caserta; Fulvio Bonavitacola, Vicepresidente della Giunta Regionale; Mauro Felicori, Direttore della Reggia di Caserta; Sergey Razov, Ambasciatore della Federazione Russa; Sebastian Caputo, Amministratore 012 Factory; Tommaso De Simone, Presidente CCIAA di Caserta; Antonio Garofalo, Direttore del Dipartimento di Studi Economici e Giuridici Università di Napoli “Parthenope”; Emilia Narciso, Presidente UNICEF Caserta; Gianluigi Traettino, Presidente Confindustria Caserta.
Il Convegno si chiuderà con un concerto per piano e violoncello eseguiti dai maestri Alexander Vershinin e Denis Shapovalov.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.