Home Eventi Alvignano. Manca poco al Vespagiro 2017, il PERCORSO

Alvignano. Manca poco al Vespagiro 2017, il PERCORSO

Vespisti provenienti da diverse zone della Campania si ritroveranno, domenica prossima, ad Alvignano in piazza Notarpaoli

1750
0

Ormai manca davvero poco all’edizione 2017 del Vespagiro.
Alvignano si prepara, ancora una volta, a fare da cornice a una manifestazione che richiama appassionati della mitica Vespa di località diverse della Campania.
I vespisti si ritroveranno domenica prossima, 18 giugno, a bordo dell’affascinante mezzo a due ruote, avventurandosi in un percorso che, partendo da Alvignano, proseguirà alla volta di Dragoni, Caiazzo, Castel Campagnano e Ruviano.
Quest’anno il Vespagiro sarà preannunciato da una serata all’insegna del divertimento, in programma sabato 17, dalle 20.30, presso il locale “Rio delle Tavole” di Caiazzo. A intrattenere gli ospiti penseranno gli allievi della Scuola di ballo “Mary Jo Dance” e il gruppo Musicisti Alvignanesi; e poi ancora risate con il karaoke e lo spettacolo La Corrida di Corrado, con la partecipazione di Corrado Civitella.

Il percorso del Vespagiro: partenza da Alvignano, il cordone girerà alla rotonda di Dragoni per tornare ad Alvignano dove sfilerà per tutto il paese, poi Caiazzo, amena frazione di San Giovanni e Paolo, tappa a Castel Campagnano con buffet offerto dall’amministrazione e ritorno, passando per Ruviano fino ad arrivare a Caiazzo, nell’area pic-nic del Ristorante Rio delle Tavole: questi i centri dell’Alto Casertano che saranno attraversati dalla carovana di colorate e diverse due ruote.  48 chilometri + 700. Il ritrovo è previsto in piazza Notarpaoli di Alvignano già a partire dalle ore 8:00 per iscrizioni e registrazioni.

Ospiti e attrazioni: attesissimi domenica 18 giugno i suoni e i ritmi de I Bottari di Macerata Campania; nel pomeriggio, presso il ristorante con area pic nic Rio delle Tavole di Caiazzo, le performance della scuola di ballo “Mary Jo Dance” e della palestra Much More di Benito Palazzo di Caiazzo. Spazio anche al gusto e alla degustazioni dei sapori locali con stand enogastronomici, immancabile la pizza, e un menù-degustazione. In scaletta l’ormai classica estrazione della lotteria e per i più piccini animazione e tante sorprese.
Per tenersi aggiornati sull’evento è possibile visitare il sito internet oppure la pagina facebook.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.