Home Chiesa e Diocesi Villa Santa Croce. Festa e un “inedito” in onore di San Nicola...

Villa Santa Croce. Festa e un “inedito” in onore di San Nicola di Bari

Per la prima volta la corale "Magnificat" eseguirà un brano di recente musicato composto dal parroco De Vivo tra il 1880 e il 1890

1167
0

di Nunzia Cecere

Il prossimo week end, dal 4 al 7 agosto, si accendono i riflettori anche su Villa Santa Croce, popolosa frazione di Piana di Monte Verna.
Come da tradizione, la prima domenica di agosto , i villesi festeggiano il proprio Patrono, San Nicola di Bari, devozione che risale molto probabilmente al XVII secolo.

La particolarità di tale festività risiede nella processione penitenziale in due “tappe”: il sabato sera il Santo di Myra e Bari, accanto al simulacro della Vergine percorrerà le strade delle contrade mentre la domenica mattina il corteo religioso si snoderà per le vie del centro.

Proprio sabato 5 agosto,  al rientro della processione dalle campagne, il coro “Magnificat” intonerà per la prima volta un antico ed inedito inno dedicato a San Nicola. Il brano rientra nella serie di canti composti dal Parroco De Vivo dal 1880 al 1890 e recentemente musicati dal giovane Giuseppe Cammarota.
La festività liturgica sara’ affiancata anche da quella civile: venerdì 4 agosto si svolgerà una serata dedicata alla convivialità e alla gastronomia con l’evento “Chiacchierando con il panino”.
Lunedì 7 agosto il concerto di Luca Sepe chiuderà i festeggiamenti civili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here