Home Eventi Settimana del Benessere Psicologico. Gli appuntamenti in Alto Casertano

Settimana del Benessere Psicologico. Gli appuntamenti in Alto Casertano

Fino a sabato 13 ottobre, diversi convegni per approfondire tematiche e dinamiche psicologiche, nell'evento promosso dall'Ordine Psicologi Campania, alla nona edizione

279
0

Resilienza, benessere psicologico, bullismo: sono solo alcune delle tematiche che verranno trattate nel corso della IX edizione della Settimana per il Benessere Collettivo (8-13 ottobre), organizzata dall’Ordine degli Psicologi in Campania. Organizzata dall’Ordine degli Psicologi, la Settimana prevede diverse iniziative in vari comuni, incentrate su tematiche che sono all’ordine del giorno, alle quali interverranno psicologi e professionisti del settore. Per il territorio altocasertano partecipano i comuni di Alvignano, Formicola/Liberi/Pontelatone e Piedimonte Matese.

Alvignano: si terrà venerdì 12, alle 16.45, il convegno “Disturbi specifici dell’apprendimento (DSA) e Bisogni Educativi speciali (BES): dalle corrette prassi clinico-anamnestico-identificative all’implementazione della resilienza nei contesti scolastici”, organizzato dal dott. Diego Aceto, Psicologo Clinico ed esperto dei Disturbi del Neurosviluppo, presso l’antica Basilica di Santa Maria di Cubulteria in via Prima San Ferdinando. Interverranno anche la prof.ssa Aida Cortese, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo di Alvignano, e la dott.ssa Lucia De Rosa, psicologa specializzanda in Psicoterapia. Scuola dell’inclusione e delle buone prassi; Disturbi Specifici dell’Apprendimento ed i Bisogni Educativi Speciali con particolare rilievo all’eziopatogenesi neurobiologica che caratterizza le disfunzionalità, nonché sulla corretta stesura e sull’attuazione di un Piano Didattico Personalizzato; strategie terapeutiche per soggetti affetti da DSA/BES.

Formicola/Liberi/Pontelatone: “Educare alla resilienza” è il titolo dell’incontro che si svolgerà l’11 ottobre, alle 9.00, presso la Scuola Primaria dell’Istituto Comprensivo “V. Pisa” e il 12, alle 10.00, presso la Secondaria di Primo Grado del medesimo Istituto. Dopo i saluti di Antonella Tafuri, dirigente scolastico, e Antonietta Bozzaotra, presidente dell’Ordine Psicologi Campania, la parola passerà alle psicologhe Monica Colella e Carolina Palazzo, con un approfondimento sul concetto di “resilienza”, come riconoscerla e come alimentarla. 

Piedimonte Matese: sabato 13 ottobre l’Auditorium comunale “Sveva Sanseverino” presso il Museo “Raffaele Marrocco”, alle 16.00, il convegno “Autodeterminazione sociale e benessere collettivo”, a cui parteciperanno: Giuseppe Guglielmo Leggiero, psicologo-psicoterapeuta (La Psicologia di Comunità. Abilità per la vita. Life Skills); Sara Cestaro, psicologa (Teoria Attaccamento; Parent Training; Coffy Test); Teresa Sapatiello, psicologa-psicoterapeuta (Adolescenza, Bullismo, Formazione Insegnanti); Anna Faella e Onesta D’Angelo, psicologhe (Musicoterapia); Margherita Romano, ballerina, e il dott. Giuseppe Guglielmo Leggiero (Danzaterapia); Vito Natale, naturopata (Benessere psico-fisico e Nutrizione); Anna Zulla, presidente dell’Associazione Papa Francesco (L’inclusione come forma di resilienza). L’evento, moderato da Annabella Ciardiello, è collegato anche a “Città amiche del Benessere Psicologico”, in partnership con l’ANCI e quest’anno ha come tema centrale “la resilienza nelle comunità”.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here