Home Chiesa e Diocesi Unità pastorale Piedimonte Matese. Domenica 28 aprile la meditazione sulla preghiera del...

Unità pastorale Piedimonte Matese. Domenica 28 aprile la meditazione sulla preghiera del Padre Nostro

492
0

Domenica prossima, 28 aprile, si terrà il secondo appuntamento del fitto calendario di eventi promossi dalle parrocchie dell’Unità pastorale di Piedimonte Matese, che hanno come tema un versetto del Vangelo di Marco “Fanciulla, io ti dico: alzati!”. Le iniziative pastorali si dislocano su due linee guida, ossia l’Anno della Preghiera che la Chiesa tutta sta vivendo in preparazione al Giubileo del 2025 e i festeggiamenti in onore dell’Immacolata venerata nel Santuario di Ave Gratia Plena, nel quartiere Vallata. Quello di domenica rappresenta la prima tappa del cammino incentrato sulla preghiera, Maestro insegnaci a pregare.

A partire dalle 16.30, lungo i vicoli, le strade e le piazze della città si mediterà il Padre Nostro, riflettendo sulla bellezza della preghiera insegnata da Gesù. Durante il cammino, sarà rievocata la sobrietà dei versi del Padre Nostro, dove né sostantivi, né aggettivi sono di troppo; una preghiera essenziale, fatta di poche ma significative parole, ciò che la preghiera deve essere, come affermava il saggio Qohelet. Poche, ma vere. A che serve moltiplicare le parole? Le parole inutili stancano Dio e gli uomini. E difatti Gesù ha insegnato il Padre Nostro proprio per contrapporsi alle interminabili preghiere dei pagani, “i quali credono di venire ascoltati a forza di parole. Non siate dunque come loro, perché il Padre vostro sa di quali cose avete bisogno, ancor prima di chiederle”. (cfr. Mt 6,7-15)

Il programma proseguirà con un mese di maggio intenso dedicato alla Vergine Maria, a cominciare da mercoledì 1, quando il simulacro dell’Immacolata sarà intronizzato nel Santuario di Ave Gratia Plena. Seguiranno altre iniziative di preghiera e di festa a completamento del mese mariano.

Il 22 maggio, infine, nella Basilica di Santa Maria Maggiore per l’intronizzazione del Patrono di Piedimonte, San Marcellino, prete e martire. (Sulla locandina il calendario completo)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.