Home Arte e Cultura San Giovanni. Il desiderio di conoscere Dio

San Giovanni. Il desiderio di conoscere Dio

812
0

Quando l’arte custodisce verità nascoste e si fa interprete di sogni dell’anima: il San Giovannino alla fonte di Caravaggio

caravaggio_san_giovannino_alla_fonte_collezione_bonello_maltaÈ molto frequente ritrovare nei libri di storia dell’arte notizie poco approfondite. Come questa, che più volte mi è capitato di leggere, in cui si ritrae un Caravaggio – uomo lontano dalla spiritualità e estraneo a qualsiasi forma di cristianità praticante.
È fuor di dubbio negare una certa avversione del pittore per i dogmi e le gerarchie ecclesiastiche, ma come si può tralasciare il contesto storico in cui visse (la riforma protestante e il Concilio di Trento) nonché il carattere profondamente riottoso e scontroso che tutti gli addebitano. Sicuramente fu un uomo dalla complessa personalità, riservato, ai limiti della comune tolleranza, ma che fosse lontano, anzi negletto, ad ogni sentimento cristiano è una palese falsità. E non lo dico io, lo mostrano chiaramente i suoi quadri. Non c’è opera in cui non traspaia quel profondo bisogno di legare il suo, e il nostro, essere terreni, uomini e donne di carne e sangue, con un’esigenza endemica verso una speranza ultraterrena, una salvezza eterna.  In particolare oggi, 24 Giugno, Festa di San Giovanni, mi torna alla mente quel “San Giovannino alla fonte”, conservato in collezione privata a Malta, e sfortunatamente poco conosciuto.
Tutto nell’opera esprime il bisogno vitale dell’uomo di aver sete della Conoscenza Divina, un bisogno non solo fisico ma soprattutto uno slancio naturale verso l’essere testimoni della salute spirituale che solo una fonte chiara, limpida e dissetante come Gesù Cristo, può donare. A mio parere, dunque, i dipinti di Michelangelo Merisi, a soggetto religioso, con straordinario slancio emotivo, mostrano la  viva speranza di uomo e la misericordia infinita del suo (nostro) Dio.

Francesca Costantino

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.